Parole di grande elogio quelle di Alex Barros nei confronti di Valentino Rossi, in passato suo avversario in MotoGP. Il brasiliano parla anche di Marc Marquez e Pol Espargarò.

Valentino Rossi Alex Barros
Valentino Rossi e Alex Barros (Getty Images)

Alex Barros vanta una lunga militanza nel Motomondiale, avendo corso tra il 1986 e il 2007. In mezzo una parentesi in Superbike nel 2006-

Non ha mai vinto un titolo, ma per cinque volte ha chiuso al quarto posto finale nella classe 500/MotoGP. Ha conquistato sette vittorie e un totale di 32 podi ai quali aggiungere pure 5 pole position. Un bottino niente male, anche se il sogno è sempre quello di aggiudicarsi la corona iridata alla fine.

LEGGI ANCHE -> Dovizioso carichissimo: “Ma per battere Marquez mi manca qualcosa”

MotoGP: Barros su campionato, Rossi ed Espargarò

Intervistato dal podcast Cambia el mapa, il brasiliano ha commentato l’incredibile longevità di Valentino Rossi in MotoGP: «Valentino sta facendo la storia. È un eroe. È molto difficile rimanere competitivi come lui. La qualità più importante ora è che sembra un giovane. Rossi ha già superato la fase delle conquiste del titolo, del gradimento delle persone e ora si sta divertendo molto nonostante la sua età. Lo vedo molto impegnato, forse più che ai nostri tempi».

Barros ha avuto modo di dire la sua anche sul possibile approdo di Pol Espargarò nel team Repsol Honda nel 2021: «Gli ho inviato un messaggio dicendo che qualunque cosa faccia, sono molto orgoglioso di lui. Pol ha passato anni a ottenere risultati superiori alla media con la KTM. E Aleix lo stesso in Aprilia. Difficile rifiutare la Honda. Ritroverebbe un pilota con il quale ha già lottato per un Mondiale. Sarebbe una grande opportunità per ottenere qualcosa di immediato. Se invece vuole aspettare, KTM sta crescendo bene».

L’ex pilota MotoGP vede sempre Marc Marquez come favorito per il titolo: «Lui sarà sempre il riferimento. Vedo Quartararo come l’avversario che più può contrastarlo. Ma ci sono anche Vinales, Rossi e Ducati…».

Valentino Rossi MotoGP
Valentino Rossi (Getty Images)