Le parole più belle di Alex Zanardi: “Sono un uomo fortunato” (VIDEO)

Una raccolta delle dichiarazioni più commoventi e ispiratrici di Alex Zanardi, che in queste ore sta lottando per la vita dopo il suo incidente in handbike

Un uomo che ha ispirato l’Italia e il mondo, attraverso le sue imprese sportive in auto e in handbike, ma anche e soprattutto attraverso le sue parole. Tutto questo è Alex Zanardi: un campione, ma più di tutto una persona straordinaria, che ha saputo trasformare le avversità dell’incidente in cui perse le gambe durante una gara in monoposto in un’opportunità per aprire una nuova e ancor più ricca pagina della sua vita. Diventando così anche un modello positivo per tutti noi.

Per questo motivo noi di TuttoMotoriWeb.com, in questo momento in cui Zanardi si ritrova di nuovo a combattere contro un brutto scherzo dell’esistenza, un altro incidente in cui è stato coinvolto sulla sua handbike e che lo ha spedito in ospedale in coma farmacologico, abbiamo deciso di raccogliere tutte le sue dichiarazioni più belle, profonde e commoventi in un video. Cercando di rimandare a lui un po’ di quell’affetto e di quella speranza che negli anni ha sempre saputo regalare a tutti noi. Forza Alex!

Ecco alcune delle frasi indimenticabili che Zanardi pronuncia in questa video antologia:

“In ogni cosa che accade nella vita non c’è mai solo il bene o solo il male. E saper scovare quel poco di positivo in quanto accade, anche quando è nascosto, può rappresentare il punto d’appoggio per ripartire e trasformare tutto questo in una grande opportunità. Io non dico di esserci riuscito, ma in qualche modo mi è accaduto: il mio incidente mi ha aperto la strada ad una vita diversa, nella quale oggi mi sento molto comodo”.

“Vado all’incasso di risultati che, in realtà, non sono certo miei. Sono un uomo che, nella vita, ha potuto fare tante cose, prima e dopo il mio incidente, superando spesso delle difficoltà e magari finendo per essere guardato come qualcuno capace di ispirare. Ma io è più l’ispirazione che mi porto a casa, rispetto a quella che dispenso”.

“Alex Zanardi una ne pensa e cento ne fa, anche per sua fortuna. Sono un uomo molto fortunato, che dalla vita ha avuto in cambio molto di più di quanto meritasse. Non è falsa modestia, è una reale convinzione. Proprio perché le possibilità sono tante, bisogna fare un po’ di sintesi, saper fare delle scelte: in questo credo di essere sempre stato abbastanza bravo. Sono un uomo abbastanza curioso, decido prima dove voglio andare nella vita e poi mi prodigo di farlo nel miglior modo possibile”.

“Siamo tutti membri di una grande comunità che popola questo mondo. Alla fine, se non proviamo ad aiutarci gli uni con gli altri, che senso ha esserci?”.

Leggi anche —> Alex Zanardi, i chirurghi spiegano tutti i danni riportati nell’incidente

Alex Zanardi (Foto Bmw)
Alex Zanardi (Foto Bmw)