Corvette Z06 C8 Coupe, tetto pieghevole e scarichi centrali aggressivi – VIDEO

Una nuovo modello di Chevrolet Corvette C8 sta per arrivare, con scarichi centrali e tettuccio pieghevole: diamo il benvenuto alla Z06.

chevrolet corvette
(Image by Motor1)

Un anno fa il mondo era impazzito per la Corvette, che ha portato alla presentazione a metà luglio del nuovo modello C8 a motore centrale.

Ora il mondo dell’automobilismo si sta entusiasmando per un’altra Corvette C8, e qui possiamo dare la prima vera occhiata a quella che dovrebbe essere la prossima Z06 – tubi di scarico centrali e tutto il resto.

Come si può vedere dal filmato e dalle immagini spia, non uno ma ben due veicoli Z06 sono stati catturati, per non parlare di una piccola flotta di veicoli di riferimento tra cui una Porsche 911 GT2 RS GT2 e una C8 Stingray standard. Il primo prototipo camuffato della serie sembra essere una Z06 standard, seguita da una Z06 cabriolet. È complicato distinguerle perché la Corvette ora usa un tettuccio pieghevole, ma se si guarda attentamente la linea del tetto del secondo prototipo, si notano le interruzioni del tettuccio.

Naturalmente, la grande novità qui è lo scarico d’uscita centrale che è assolutamente impossibile da ignorare. Circolavano voci secondo cui la Z06 di nuova generazione avrebbe cambiato gli scarichi ad angolo della Stingray per una serie scarichi centrali, e anche se questo è ovviamente un veicolo di prova, queste immagini confermano che un qualche tipo di sistema di uscita centrale abbellirà la Z06. Che rimanga questa curiosa configurazione di due tubi grandi e due piccoli resta da vedere – è probabile che gli ingegneri Chevrolet stiano ancora valutando progetti specifici. È anche possibile che alcuni di questi scarichi siano finti.

corvette z06
(Image by Motor1)

In ogni caso, i tubi emetteranno un suono mai sentito prima proveniente da una Corvette stradale. Questo perché il motore dovrebbe essere un V8 da 5,5 litri e con un doppio albero a camme in testa. Sarà basato sul motore da corsa utilizzato nella Corvette C8.R e potrete sentire il suo “sound” nel video in calce.

Come facciamo a sapere con certezza che questa è la nuova Z06 e non uno strano modello da collaudo Stingray? A parte lo scarico centrale, le ruote posteriori e le gomme che sono notevolmente più larghe. I copriruota solidi nascondono probabilmente le nuove ruote in fibra di carbonio e le bocchette di ventilazione posteriori sotto le luci sono più larghe e posizionate più in basso, senza dubbio parte dei cambiamenti aerodinamici a cui sarà sottoposta la Z06.

Quando verrà svelata l’auto? Il Coronavirus ha bloccato ogni attività di presentazione, quindi non ci aspettiamo di vedere la Z06 fino al prossimo anno, al più presto, quando uscirà come modello del 2022. Detto questo, speriamo di sbagliarci e che si presenti più avanti nel corso dell’anno.