Superbike, ufficiale: Jonathan Rea rinnova con Kawasaki

Rinnovo pluriennale per Jonathan Rea con Kawasaki. Il cinque volte iridato Superbike proseguirà la carriera con l’attuale team, nessuna nuova sfida per lui.

Jonathan Rea Superbike
Jonathan Rea

Oggi Kawasaki ha annunciato il rinnovo di contratto di Jonathan Rea. L’accordo precedente con il cinque volte campione del mondo Superbike scadeva a fine 2021 ed è stato prolungato.

La casa di Akashi ha comunicato che il 33enne pilota nord-irlandese ha firmato un contratto pluriennale. Non viene specificata la scadenza, segnale che Johnny resterà lì fino a fine carriera probabilmente. Continua così la partnership che ha portato il celebre marchio giapponese a vincere consecutivamente gli ultimi cinque titoli mondiali SBK.

LEGGI ANCHE -> Alex Lowes lancia la sfida: “Voglio battere Rea”

SBK, Rea felice di restare in Kawasaki

Rea ha commentato nella seguente maniera l’accordo raggiunto: «Sono molto felice di firmare un nuovo contratto con Kawasaki e KRT. Ciò che abbiamo ottenuto insieme è incredibile. Il nostro successo è guidato da un grande team e ovviamente dalla base del progetto: la nostra Ninja ZX-10RR. Continuerò a lavorare sodo, insieme al mio equipaggio e agli ingegneri per essere nelle migliori condizioni ogni singola gara».

Johnny è molto motivato nel continuare a correre per la sua attuale squadra, non è interessato ad altre sfide altrove: «Questo periodo lontano dalle corse ha riacceso il desiderio ardente di continuare a vincere e continuare a migliorare me stesso e nostro pacchetto Le corse non si fermano mai e tutti i piloti e i produttori continuano a migliorare. Dobbiamo fare lo stesso. Ora possiamo concentrarci completamente sulla nostra stagione 2020 del WorldSBK, le gare riprenderanno presto. Voglio ringraziare Kawasaki, il team e tutti i miei sponsor per il loro continuo supporto e questa grande opportunità».

Il rinnovo contrattuale del cinque volte iridato SBK arriva dopo quello di Alex Lowes, che correrà con la tuta verde anche nel 2021. Nel box c’è un buon clima, anche se la rivalità tra i due compagni potrebbe accendersi durante la stagione se l’ex Yamaha si dimostrerà un contendente al titolo.

Jonathan Rea Alex Lowes Superbike
Jonathan Rea e Alex Lowes (foto Kawasaki Racing Team WorldSBK)