Superbike 2020, due wild card per Jonas Folger

Jonas Folger, ex pilota Moto2 e MotoGP, nel 2020 dovrebbe cimentarsi anche nel Mondiale Superbike. Ingaggiato per correre in IDM, avrà due wild card.

Jonas Folger
Jonas Folger (foto Instagram)

Archiviata l’esperienza nel Motomondiale, adesso Jonas Folger punta a sfondare in Superbike. Per il 2020 è stato ingaggiato dal team MGM Racing per correre nel campionato IDM, la SBK tedesca.

L’ex pilota Tech3 ha deciso di ripartire da una serie nazionale, ma con l’obiettivo di approdare al Mondiale. E già quest’anno ha l’occasione di prendervi parte grazie a due wild card. A supportarlo ci sarà proprio MGM Racing e avrà a disposizione una Yamaha YZF-R1 del test team ufficiale, come rivelato dai colleghi di Speedweek.

Folger sarà in azione a Montmelò e a Misano. Da Dorna deve ancora arrivare la conferma ufficiale sul calendario SBK e sulla presenza delle wild card, che ad esempio in MotoGP sono state annullate per ridurre la presenza di persone nel paddock e quindi il rischio di contagi.

Il pilota tedesco ha dichiarato esplicitamente i suoi obiettivi: «Io e il team puntiamo a vincere in IDM. Poi punto a correre nel campionato mondiale Superbike. Vengo da anni nei mondiali ed è a quel livello che intendo tornare. Siamo ben attrezzati. Sarebbe perfetto riuscire a fare due gare nel WorldSBK».

Folger è molto carico per questo 2020, non vede l’ora di gareggiare. Intanto la settimana scorsa è tornato a girare in pista presso la Motorsport Arena Oschersleben. Un test importante in vista dell’inizio del campionato IDM e delle wild card Superbike.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

First Test with my new Team✅ thanks @mgm_racing_performance @bonovo.action 📸 @crumb_pictures #94

Un post condiviso da Jonas Folger (@jonasfolger94) in data: