Superbike 2020, chi potrà impensiere Rea? Risponde Toseland

Il due volte campione del mondo SBK indica i piloti che potranno dare fastidio a Jonathan Rea nella corsa al titolo 2020. Non ci sono grandi sorprese.

James Toseland Superbike
James Toseland (©Getty Images)

Nel campionato mondiale Superbike 2020 è sempre Jonathan Rea l’uomo da battere. Non può essere diversamente, avendo vinto gli ultimi cinque titoli.

Ma quest’anno la griglia sembra avere valore più equilibrati che nelle scorse stagioni. Il primo round di Phillip Island probabilmente non deve illudere, ma abbiamo visto più piloti giocarsi vittoria e podio. C’è la sensazione che questa stagione possa essere più combattuta che mai.

SBK 2020, Toseland indica i rivali di Rea

Il regno del fenomeno della Kawasaki potrebbe essere in pericolo. Ci sono più colleghi che puntano a togliergli la corona iridata, a partire dal suo compagno Alex Lowes. Proprio l’inglese ha lasciato l’Australia come leader della classifica piloti Superbike.

James Toseland è uno che conosce molto bene la categoria, ci ha corso 201 gare e ha anche vinto due titoli. Interpellato dal sito ufficiale WorldSBK, ha così risposto sulla situazione di Lowes: «Nei test invernali non sembrava vicino a Johnny. Essere un compagno di squadra di Rea non è una cosa facile. È molto difficile entrare in una squadra strutturata attorno a un pilota. Alex ha avuto un duro inverno per abituarsi alla Kawasaki. Poi è andato Phillip Island e ha ottenuto una vittoria. Il nodo potrebbe essersi rotto nel suo caso».

Per quanto concerne il team Aruba Racing Ducati, secondo Toseland bisogna fare attenzione a Scott Redding: «Ha la possibilità di mettere Johnny nei guai quest’anno. Ci sono alcuni circuiti che non conosce bene, ma non è detto che siano presenti nel calendario. Se non ci saranno, la lotta tra loro due potrebbe essere sorprendente».

Riassumendo, l’ex campione SBK indica i piloti che secondo lui si contenderanno il titolo 2020: «I due Kawasaki, i due Ducati e poi la Yamaha con Toprak Razgatlioglu. A seconda della pista può esserci una lotta serrata in questa stagione». Anche altri non indicati da JT sperano di essere della partita.

Jonathan Rea
Jonathan Rea (©Getty Images)