Valentino Rossi ci sarà anche nel 2021, Uccio: “Andiamo avanti”

Valentino Rossi correrà anche nel 2021, questa volta con il Team Petronas, ad annunciarlo è il suo migliore amico Alessio Salucci.

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso (Getty Images)
Valentino Rossi e Andrea Dovizioso (Getty Images)

Valentino Rossi durante questa stagione doveva decidere se proseguire o meno con la propria carriera. Purtroppo però il coronavirus ha cambiato i piani del Dottore che si è ritrovato a dover fare una scelta senza aver ancora corso nemmeno una gara.

La Yamaha, che aveva tempi stretti, ha deciso di chiudere già i rinnovi di Vinales e Quartararo lasciando comunque al #46 la possibilità di poter firmare con il team clienti Petronas ricevendo però un trattamento da ufficiale.

L’amico di una vita Alessio Salucci, ai microfoni di “Sky Sport”, ha così annunciato: “Pensiamo di fare un bel campionato. Con l’Academy abbiamo fatto diverse giornate in pista, ci alleniamo in 2, tre volte alla settimana. Bisogna essere pronti perché sarà un campionato strano con tante gare ravvicinate. Vale ha l’atteggiamento di chi vuole fare di tutto tranne che smettere e questo ci fa molto piacere”.

Valentino continua

Uccio ha poi proseguito: “Lui è un trascinatore e riesce a trascinare anche gli altri, ha sempre una grande voglia. La nostra intenzione è quella di andare avanti anche nel 2021. Quando Vale si muove crea sempre del movimento, delle aspettative, delle tensioni. Non si troverà in un team ufficiale, ma avrà una moto factory”.

Insomma a quanto pare il dado è tratto. Valentino scenderà in pista anche nel 2021 molto probabilmente con i colori del Team Petronas a scanso di sorprese improvvise. C’è da capire a questo punto come sarà composta la squadra che probabilmente si trascinerà dietro il Dottore dalla Yamaha factory.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Going sideways in an unforgettable reverse training at the MotoRanch 🔄 @vr46ridersacademyofficial 📸 @camilss

Un post condiviso da valeyellow46 (@valeyellow46) in data:

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)