Uccio spezza una lancia per Alex Marquez: “Sicuramente non è bello”

Alessio Salucci, storico amico di Valentino Rossi, ha ammesso che il trattamento di Honda ad Alex Marquez non è stato bello.

Alex Marquez (Getty Images)
Alex Marquez (Getty Images)

In queste ultime settimane ha fatto molto rumore la notizia secondo la quale la Honda sarebbe pronta a mettere sotto contratto Pol Espargaro dirottando Alex Marquez al Team LCR. Il fratello minore del pluri-campione del mondo verrebbe così appiedato dalla HRC senza nemmeno scendere in pista una volta.

Anche se i motori sono ancora spenti in giro ci sono grandi manovre. La Yamaha ha sotto contratto i due piloti per il 2021 e stessa cosa ha fatto la Suzuki. Diversa la situazione in Ducati dove si lavora al rinnovo di Andrea Dovizioso. In Petronas, invece, dove si attende la firma di Valentino Rossi, con molta probabilità gli verrà affiancato Franco Morbidelli.

Uccio: “Marini è pronto per la MotoGP”

Alessio Salucci, ai microfoni di Sky Sport ha così commentato: “Per Morbidelli siamo in dirittura di arrivo, la strada è definitiva ormai. Vale e Franco hanno girato insieme, c’è grande feeling tra i due e spero che questa loro amicizia vada avanti”.

Infine Uccio ha anche parlato del caso legato ad Alex Marquez spezzando una lancia a favore del rider spagnolo: “Il nostro mondo è tosto e se la Honda ha deciso così avranno le proprie ragioni, sicuramente non è bello, ma bisogna chiedere ad Alberto Puig. Marini potrebbe avere delle opportunità in MotoGP per l’anno prossimo, anche se i posti sono quasi finiti. Luca per come lavora è pronto per la MotoGP. A parte lui, gli altri tre quasi sicuramente continueranno con noi anche l’anno prossimo”. Per quanto riguarda il fratellastro di Valentino sarà davvero complicato ritagliargli un posto in MotoGP nel 2021, visto che tutti gli slot al momento sembrano ormai occupati.

Antonio Russo

MotoGP - Alex Marquez (Getty Images)
MotoGP – Alex Marquez (Getty Images)