Porsche Cayenne GTS e Coupè GT, debutto con motore V8 da 453 CV

Porsche ha intenzione di migliorare ancora di più le prestazioni della sua Cayenne GTS e Coupé GT grazie a nuovi pacchetti esclusivi per i modelli.

porsche
(Image by Motor1)

La Porsche Cayenne GTS 2021 e la Cayenne GTS Coupé 2021 arrivano per offrire ai clienti una nuova scelta orientata alle prestazioni tra i livelli di modello S e Turbo esistenti.

Il prezzo parte da 94.000 euro per la Cayenne GTS e 100.500 euro per la GTS Coupé.

Entrambi i modelli sono dotati di un V8 biturbo da 4,0 litri e 453 cavalli e 620 Newton-metri. Il motore è collegato a un cambio automatico a otto velocità e funziona con un sistema di trazione integrale. La Cayenne GTS Coupé viene fornita di serie con il pacchetto Sport Chrono che include il pacchetto Performance Start di Porsche in modo che possa raggiungere i 100 km/h in 4,2 secondi. La tecnologia è opzionale sulla Cayenne GTS normale, e raggiunge i 100 km/h in 4,5 secondi senza di essa. Entrambe le varianti hanno una velocità massima di 270 km/h.

Per una guida più aggressiva, le varianti Cayenne GTS ottengono gli ammortizzatori Porsche Active Suspension Management. Questi riducono l’altezza di marcia di 30 millimetri rispetto a una Cayenne S.

Entrambi i modelli GTS sono dotati di serie di uno scarico sportivo con una coppia di uscite circolari ad ogni angolo e un diffusore che passa tra di loro. Tuttavia, gli acquirenti della GTS Coupe hanno la possibilità di scegliere l’opzione del pacchetto Lightweight Sport che include un paio di tubi di scarico più grandi, di forma ovale, che escono dal centro, e l’azienda dice che questa configurazione è anche più rumorosa.

Esteticamente, la GTS Cayenne viene fornita di serie con il pacchetto Sport Design, oltre alle finiture nere per le prese d’aria anteriori, le finiture dei finestrini e gli emblemi. I veicoli hanno anche fari a LED e luci posteriori colorate. Viaggiano su ruote RS Spyder Design da 21 pollici con finitura nera satinata.

porsche cayenne
(Image by Motor1)

All’interno, l’Alcantara copre il centro dei sedili, la console centrale, i pannelli delle portiere e l’headliner. C’è anche un rivestimento in alluminio spazzolato nero. Le sedie di serie davanti hanno otto regolazioni a otto vie e supporti più alti.

Le consegne sono previste per questo autunno.