Michael Schumacher dovrà subire una nuova operazione

l’ex ferrarista Michael Schumacher dovrà presto essere sottoposto ad una nuova operazione, ma le notizie non sono confortanti.  

Michael Schumacher (©Getty Images)

Secondo quanto riferito dal sito Contro Copertina Schumacher verrà prossimamente trasferito in ospedale per subire una trasfusione di cellule cardiache.  Una news che è probabile non farà piacere ai tifosi di Michael e a quelli dell’automobilismo visto che non presuppone sviluppi positivi delle condizioni di salute del campione della Ferrari.

In coma dopo la caduta sulle nevi di Meribel avvenuta nel lontano 29 dicembre 2013, il tedesco, di cui si sa poco o nulla, da allora si troverebbe in una sorta di limbo, accudito quotidianamente da un’equipe di medici presenti  nella struttura fatta costruire ad hoc dalla moglie Corinna nella loro casa di Gland, sul Lago di Ginevra, in Svizzera.

A quanto pare, a seguire l’operazione sarà il professore di cardiologia Philippe Menasche, che già in passato si sarebbe confrontato con il sette volte iridato di F1.

“L’obiettivo è rigenerare il sistema immunitario”, il commento del neurochirurgo dell’Ospedale di Bellaria Nicola Acciari che ha parlato di atrofia muscolare, decalcificazione delle ossa e osteoporosi per l’asso di Kerpen.

“Negli ultimi vent’anni la scienza ha fatto passi da gigante nel campo dei trattamenti con cellule staminali, ma ciò non cambia il fatto che sappiamo ancora molto poco del cervello umano. Non siamo in grado di dire quali saranno i risultati del trattamento”, ha aggiunto con cautela.

In realtà secondo le più recenti comunicazioni di Ross Brawn e Felipe Massa, tra i pochi a cui è concesso fargli visita, ogni speranza è riposta nelle preghiere e in un miracolo. Non è da escludere che lo stretto riserbo in cui si è chiusa la famiglia, attenta a non far trapelare nulla, sia dovuto proprio ad una situazione ben lontana dall’ideale o perlomeno da un barlume che possa far prefigurare l’uscita dal tunnel.

 

Michael Schumacher (©Getty Images)+

Chiara Rainis