La 24 Ore di Le Mans sarà virtuale: ecco i piloti in gara – VIDEO

Nonostante la 24 Ore di Le Mans sia stata rinviata a settembre a causa della pandemia di coronavirus, ci sarà ancora una gara il 13-14 giugno sul famoso circuito della Sarthe.

24 ore di le mans
(Image by Motor1)

Una combinazione di piloti professionisti e piloti Esports scenderanno in pista per la 24 Ore di Le Mans Virtual, un’impresa congiunta tra il FIA World Endurance Championship, l’Automobile Club de l’Ouest e Motorsport Games con una griglia di 50 auto.

Cos’è la 24 Ore di Le Mans Virtual?

Con il tradizionale fine settimana di Le Mans che è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19, la 24 Ore di Le Mans Virtual è una gara online di 24 ore che riunirà i nomi delle gare reali e virtuali per competere in uno degli eventi più famosi del motorsport.

Chi sarà alla guida della 24 Ore di Le Mans Virtual?

  • Charles Leclerc – Formula 1
  • Fernando Alonso – Formula 1/WEC
  • Max Verstappen – Formula 1
  • Lando Norris – Formula 1
  • Jenson Button – Formula 1
  • Simon Pagenaud – IndyCar
  • Juan Pablo Montoya – Formula 1/IndyCar
  • Jean-Eric Vergne – Formula E
  • Rubens Barrichello – Formula 1
  • Felipe Massa – Formula 1/Formula E

L’evento ha attirato 50 iscrizioni con ogni squadra composta da quattro piloti.

L’impressionante lista di iscritti contiene concorrenti provenienti da tutti gli sport motoristici, con un minimo di due piloti professionisti con licenza internazionale FIA e un massimo di due piloti simulativi.

Diversi team WEC parteciperanno, tra cui Toyota Gazoo Racing, Rebellion Racing, Aston Martin, Ferrari e Porsche, così come i concorrenti IMSA Penske e Corvette.

Cinque piloti di F1 in carica saranno i protagonisti della griglia di partenza, accanto a due campioni del mondo, oltre ai concorrenti di Formula 2, WEC, IndyCar, Formula E, il mondo degli Esports e altri ancora.

Fernando Alonso farà coppia con Rubens Barrichello, e altri formidabili compagni di squadra sono Max Verstappen e Lando Norris del Team Redline; Jean-Eric Vergne e Pierre Gasly dell’AlphaTauri F1 per la Veloce Esports; Charles Leclerc e Antonio Giovinazzi dell’Alfa Romeo F1 per la Ferrari nella classe GT; Neel Jani e Andre Lotterer della Porsche Formula E alla guida dei quattro iscritti della marca.

Simon Pagenaud e Juan Pablo Montoya si uniranno per il Team Penske e i piloti del WEC e della Formula E Sebastien Buemi e Brendon Hartley per la Toyota.

Richard Mille Racing schiererà una partecipazione tutta al femminile composta da Katherine Legge, Tatiana Calderon, Sophia Floersch e la pilota simulativa Emily Jones.

Ogni pilota deve completare un minimo di quattro ore di gara, ma non più di sette ore possono essere effettuate da un solo pilota nell’arco delle 24 ore.

Quando è inizierà la 24 Ore di Le Mans?

Data: 13-14 giugno 2020
Ora: 14:00 pm BST

La 24 Ore di Le Mans Virtual inizierà alle 14:00 BST di sabato 13 giugno 2020, con la bandiera a scacchi che sventolerà 24 ore dopo alle 14:00 BST di domenica 14 giugno.

Nei quattro giorni che precedono l’evento ci sarà la possibilità per i concorrenti di partecipare alle prove libere e la sera del 12 giugno i team GTE e LMP parteciperanno ciascuno ad una sessione di qualifica della durata di 20 minuti per impostare la griglia di partenza per la gara del giorno successivo.

Quali sono le vetture utilizzate?

GTE:

  • Aston Martin Vantage GTE
  • Porsche 911 RSR GTE
  • Corvette C7.R GTE
  • Ferrari 488 GTE

LMP:

  • ORECA LMP2

La classe LMP, con 30 partecipanti, utilizzerà tutti i telai ORECA LMP2.

Tuttavia, la classe GTE, con 20 vetture, utilizzerà un mix di Aston Martin, Porsche, Corvette e Ferrari nella sua battaglia per la supremazia.

Ogni squadra potrà utilizzare la propria livrea, con i disegni che verranno svelati nei prossimi giorni.

Su quale simulatore si svolgerà la gara?

La 24 Ore di Le Mans Virtual si svolgerà su rFactor 2, fornito e supportato da Studio 397, che viene utilizzato anche per la Formula E Race at Home Challenge.

Il Circuit de la Sarthe, dove ogni anno si svolge la 24 Ore di Le Mans, è disponibile su rFactor 2 a pagamento.