Jorge Prado ha rimediato un altro infortunio a distanza di sei mesi. Il pilota è stato subito operato in Belgio.

Jorge Prado (photo Instagram)

La sfortuna ha colpito di nuovo Jorge Prado durante una sessione di allenamento privata in Belgio, sul circuito di Honda Park, una pista situata a meno di 20 minuti da casa sua a Lommel. Il due volte campione del mondo MX2 si stava esercitando sulla sua KTM insieme ad altri piloti quando al suo terzo giro del mattino quando ha perso il controllo della moto in curva, rimediando un duro colpo alla sua spalla destra.

Jorge Prado è stato rapidamente trasferito in un vicino ospedale dove i medici hanno confermato la presenza di una frattura alla sua clavicola destra, decidendo di intervenire subito per accelerare il più possibile i tempi di recupero del pilota di motocross.

Prado si sta ora riprendendo dall’intervento senza la compagnia della sua famiglia, che non può accompagnarlo nella stanza d’ospedale a causa delle misure imposte in Belgio per impedire la diffusione del coronavirus. Il 19enne si stava allenando da due settimane in moto dopo che le autorità belghe avevano dato il via libera.

Solo sei mesi fa, a metà dicembre, Jorge Prado è dovuto andare in ospedale per un’altra caduta mentre si allenava sul circuito italiano a Malagrotta con Tony Cairoli, un incidente che ha provocato una frattura del femore. Secondo le prime indiscrezioni non dovrebbe avere problemi a partecipare al terzo evento MXGP che si terrà in Russia il 2 agosto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Taking my @ktmfactoryracing for a ride 🍊#sixt1🔥

Un post condiviso da Jorge Prado Garcia (@jorgeprado61) in data: