MotoGP, Cecchinello chiarisce: “Vogliamo tenere Crutchlow e Nakagami”

Lucio Cecchinello allontana i rumors riguardanti il possibile arrivo di Alex Marquez nel team LCR Honda. Punta a tenere Cal Crutchlow e Takaaki Nakagami.

Lucio Cecchinello MotoGP team LCR
Lucio Cecchinello (Getty Images)

In casa Honda solamente Marc Marquez ha già il posto assicurato per il futuro. È l’unico ad aver rinnovato il precedente contratto con scadenza 2020. Addirittura ha prolungato per ben quattro anni.

Rimane da capire chi lo affiancherà nel team Repsol, dato che la conferma di suo fratello Alex è in bilico. In questi giorni si è parlato molto di una trattativa con Pol Espargarò, preso in considerazione anche da Ducati. Se l’attuale pilota KTM approderà in Honda, che ne sarà di Marquez junior?

È emersa la possibilità di uno spostamento nel team satellite LCR, ma Lucio Cecchinello al sito ufficiale MotoGP.com ha spiegato quanto segue: «Crutchlow, dopo l’importante infortunio del 2018, aveva pensato che il 2020 avrebbe potuto essere il suo ultimo anni. Ma nella seconda parte della scorsa stagione mi ha detto che voleva continuare anche nel 2021. Penso che continuerà, anche perché questo periodo di stop gli ha mostrato che non correre è noioso».

Cecchinello ritiene che Cal Crutchlow resterà nella sua squadra, anche se la trattativa deve essere condotta da Honda: «Non vedo l’ora di parlare con lui e Honda del rinnovo per il 2021. Ci sono discussioni tra lui e HRC e io non sono coinvolto direttamente, perché Cal è un pilota HRC. Comunque saremmo felici di continuare con Crutchlow».

Alex Marquez potrebbe prendere il posto di Takaaki Nakagami, forse. Ma il manager italiano spiega che c’è l’idea di confermare anche il rider giapponese: «Ho fiducia sul fatto che Honda consideri il suo rinnovo, se lo merita. È migliorato molto e penso che finché vedremo ancora margini di miglioramento, la Honda continuerà a dargli una possibilità. Tuttavia, dipenderà ovviamente anche dai risultati delle prime gare del 2020».

Lucio Cecchinello, team principal della Lrc Honda (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Lucio Cecchinello, team principal del team LCR Honda (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)