Maverick Vinales parte tra i favoriti per il titolo mondiale. Marc Marquez resta il super favorito, ma il pilota Yamaha nei test invernali ha sfoggiato numeri eccellenti.

Maverick Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)

Maverick Vinales parte tra i favoriti per la corsa al titolo iridato del 2020. Dopo le ottime prestazioni nei test invernali IRTA, il pilota del team Monster Energy Yamaha ha sfoggiato un ottimo ritmo gara sia a Sepang ma ancora di più a Losail. Lo spagnolo viene additato da molti come il vero anti Marc e su di lui è pronto a scommettere il suo coach Julian Simon: “Maverick sarà uno dei maggiori avversari di Marc Marquez”.

Durante i test pre-stagionali la stella della Yamaha Maverick Vinales si è presentato deciso a brillare in questa stagione purtroppo frenata dall’emergenza Covid. Terzo posto nella stagione 2019, ha guidato l’ultimo test in Qatar e anche a Sepang ha stupito con tempi notevoli usando pneumatici usati. Una cosa è certa: metterà pressione al campione in carica della Repsol Honda, per questo motivo la casa di Iwata ha voluto basare il futuro sul giovane di Figueres anche per il futuro, rinnovandogli un contratto fino alla fine del 2022. “La stagione 2020 è una grande opportunità per tutti gli avversari di Marc – ha detto Simon a DAZN -. Come campione attuale, Marquez è ovviamente il favorito, questo è chiaro”.

Mack all’assalto del titolo 2020

In una stagione particolare come quella del 2020 tutto può succedere, l’importante è farsi trovare pronti: “In un campionato così esplosivo, ha un vantaggio perché è anche molto esplosivo. Ecco perché devi essere costante come avversario, in un campionato così breve non puoi permetterti di fare errori. Devi sempre essere tra i primi 3 o almeno tra i primi 5… Sono sicuro che Maverick sarà eccezionale. Si allena molto duramente e sarà quindi ad un livello molto alto. Sarà un Mondiale molto divertente”.

In una stagione che forse conterà solo 12 o 13 gare bisognerà andare subito forte, ma uno zero punti può essere fatale per la corsa al titolo. “Ho molta fiducia in Maverick – ha concluso Julian Simon – e sono convinto che farà bene”.

MotoGP – Maverick Vinales (Getty Images)