In questo video potremo ammirare la nuova Chevrolet Corvette C8 cercare di battere i numeri di accelerazione dettati dalla casa automobilistica.

corvette

Quando fu presentata la Chevrolet Corvette 2020, la casa automobilistica disse che l’adozione di una configurazione a motore centrale era l’unico modo per far andare più veloce l’auto sportiva americana. Questo sembra essere assolutamente vero, dato che il modello base C8 Stingray è veloce come la C7 top di gamma e la Corvette ZR1 da 755 cavalli.

Abbiamo già visto alcuni video di Corvette sulla linea di partenza con i motori rombanti. Questo particolare video di Complete Street Performance su YouTube è un po’ diverso però, in quanto l’auto riesce a coprire i 400 mt in appena 10 secondi; niente male per un’auto di serie. Con questo intendiamo dire che la meccanica si dice essere di serie, ma questa C8 è dotata di un set di gomme da trascinamento adesive. Quella presa extra combinata con un peso maggiore sulle ruote posteriori è una combinazione vincente per le accelerazioni di questo tipo, come dimostra chiaramente questa clip.

La gara si svolge a Cecil County Dragway nel Maryland, che si trova a soli 100 m sul livello del mare. Questo significa che i motori ad aspirazione naturale hanno un sacco di ossigeno da respirare, e questa Corvette ne trae il massimo in diverse corse. Il primissimo test è stato in realtà il migliore di tutti, con un tempo trascorso di 10,92 secondi a 200 km/h.

corvette

Non si è trattato però di una semplice sessione di prova e di messa a punto. Il pilota della C8 ha partecipato a una gara di bracket racing, in cui sono necessari tempi costanti con veloci reazioni off-the-line per vincere. La Corvette ha vinto il primo turno e poi il secondo turno, con tempi che scendono a 11 secondi netti nei momenti più caldi della giornata e interruzioni più brevi tra una corsa e l’altra. La C8 arriva all’ultimo round, ma alla fine il pilota riuscirà a trionfare? Lasceremo che sia il video a raccontarlo.

Anche se impressionante, questi tempi da 0-100 sui 400 m non sono lontani dai numeri ufficiali di Chevrolet di 2,9 secondi e 11,2 secondi. Con l’arrivo di Corvette di fabbrica sempre più potenti negli anni a venire, dovrebbe essere molto emozionante vedere quanto velocemente riuscirà ad andare questa C8.