L’ex campione Hodgson: “Quartararo ha cambiato il mercato piloti”

L’ex campione SBK Neil Hodgson riflette sul mercato piloti e sottolinea come sia cambiato dopo l’arrivo di Fabio Quartararo in classe regina.

Fabio Quartararo accanto alla sua Yamaha (Getty Images)
Fabio Quartararo accanto alla sua Yamaha (Getty Images)

Il mercato piloti vede i giovanissimi alla ribalta. I team cercano assiduamente l’anti Marc Marquez tra le giovani leve, una “moda” che diventerà sempre più frequente sul mercato piloti secondo l’ex pilota e campione del mondo superbike Neil Hodgson. Basti pensare che Danilo Petrucci, all’età di 29 anni, perderà il suo posto nel team ufficiale della Ducati a vantaggio del 25enne Jack Miller dalla stagione 2021, prima ancora che la stagione 2020 abbia inizio.

Oppure basti pensare al destino di Valentino Rossi, 41 anni e una carriera leggendaria alle spalle. Due sono le soluzioni: l’addio o il team satellite Petronas SRT. Al suo posto il giovanissimo (21 anni) Fabio Quartararo che, nonostante nessuna vittoria in classe regina, ha fatto un’ottima impressione nel suo anno da rookie nella classe regina. Neil Hodgson (46 anni) nel suo ruolo di esperto televisivo presso “BT Sport” ha dichiarato: “Quartararo ha rovinato tutto – o almeno i piloti più anziani. Mi piace Fabio e voglio che sia veloce, ma non avrei mai pensato che ce l’avrebbe fatta. Ad essere sincero, non pensavo che potesse scegliere come target la top 10, figuriamoci la top 5 o tutti quei podi e quelle pole position”.

Le vecchia generazione a rischio

Il francese ha un po’ cambiato il modo di pensare dei team, anche quelli più vincenti. Gente come Crutchlow e Dovizioso rischia di essere fuori mercato. “Ecco perché ora le persone si guardano intorno e i team manager stanno pensando: ‘Se continuo a scommettere su Dovi o Cal o su qualsiasi altro pilota con più di 25 anni, hanno già avuto abbastanza tempo in pista, devono essersi livellati.’ Quindi non troverai molta velocità all’improvviso, il che non deve essere giusto. Un pilota può ancora trionfare con un nuovo team, una nuova moto, un nuovo capotecnico, ecc… Quartararo ha fatto grandi cose e ora tutti chiedono: “Chi è il prossimo?” È Jorge Martin? Chi sarà il prossimo giovane?”.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo (Getty Images)