Lorenzo è tornato: al debutto è subito vittoria. I risultati del GP virtuale

0
315

Alla sua prima apparizione come portacolori Yamaha nel Gran Premio virtuale di MotoGP di Gran Bretagna, Jorge Lorenzo coglie subito la vittoria

Jorge Lorenzo e Silvano Galbusera nei box della Yamaha (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Jorge Lorenzo e Silvano Galbusera nei box della Yamaha (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Certo, si tratta pur sempre di un successo virtuale, e sappiamo tutti che non è la stessa cosa. Eppure la gioia di un trionfo in MotoGP, a Jorge Lorenzo mancava dall’ormai lontano 12 agosto 2018 (Gran Premio d’Austria, sua ultima vittoria con la Ducati). E di sicuro non potrà provarla nemmeno in questa stagione, visto che la sua speranza di scendere in pista come wild card è stata vanificata dal cambio di regolamento, per motivi di sicurezza.

E dunque, ben venga questa soddisfazione simulata, per giunta perché arrivata al suo debutto ufficiale alla PlayStation. Nel Gran Premio di Gran Bretagna online, Por Fuera è stato schierato per la prima volta in assoluto come portacolori Yamaha e ha subito dominato incontrastato tutta la corsa: pole position in qualifica, poi steso da Takaaki Nakagami al via, ma capace di rialzarsi e di recuperare la testa della corsa all’ottavo giro, fino a tagliare poi per primo il traguardo.

Lorenzo vince a Silverstone (alla PlayStation)

Alle sue spalle, Tito Rabat e Fabio Quartararo, che proprio all’ultimo giro ha avuto la meglio su Nakagami. Seguono i tre italiani Michele Pirro (quinto), Lorenzo Savadori (sesto) e Pecco Bagnaia (oggi solo settimo, ma secondo in classifica generale alle spalle di Alex Marquez, assente oggi).

“Veni, vidi, vici”, ha efficacemente sottolineato lo stesso vincitore con la famosa frase latina. Jorge Lorenzo è tornato, anche se per ora soltanto in versione digitale. Oppure, dovremmo forse meglio dire, non ce n’è mai andato davvero.

MotoGP, Gran Premio di Gran Bretagna virtuale: i risultati e l’ordine d’arrivo

PosizionePilotaNazionalitàTeamTempo
1Jorge LorenzoSPAMonster Yamaha10 giri
2Tito RabatSPAReale Avintia Ducati+1.501
3Fabio QuartararoFRAPetronas Yamaha+4.178
4Takaaki NakagamiJPNLCR Honda+5.432
5Michele PirroITADucati Team+11.291
6Lorenzo SavadoriITAFactory Aprilia Gresini+29.197
7Francesco BagnaiaITAPramac Ducati+31.951
8Joan MirSPASuzuki EcstarNC
Pecco Bagnaia nel Gran Premio virtuale di MotoGP (Foto Pramac)
Pecco Bagnaia nel Gran Premio virtuale di MotoGP (Foto Pramac)