Kawasaki ha deciso di confermare Alex Lowes per campionato mondiale Superbike 2021. Contratto rinnovato per il pilota leader della classifica attuale.

Alex Lowes (getty images)
Alex Lowes (getty images)

Alex Lowes correrà con il Kawasaki Racing Team anche nel campionato mondiale Superbike 2021. Di oggi l’annuncio ufficiale del rinnovo di contratto del pilota britannico.

Nonostante abbia corso un solo round con la tuta verde, la casa di Akashi ha deciso di dargli fiducia anche per il prossimo anno. L’ex rider Yamaha è andato benissimo in Australia, lasciando Phillip Island da leader della classifica.

SBK 2020, Lowes e Roda commentano il rinnovo

Lowes ha commentato con entusiasmo la firma del nuovo contratto: “È fantastico essere con Kawasaki anche nel 2021. Posso continuare ad adattarmi alla squadra e alla ZX-10RR. Da quando mi sono unito al team mi è sembrata davvero un’opportunità per fare un altro passo avanti. Essere compagni di squadra con Johnny mi permette di poter imparare tanto da lui e l’atmosfera è fantastica. La situazione attuale nel mondo non è l’ideale per nessuno, ma Kawasaki mi fa davvero sentire positivo e concentrato sul futuro. Il mio obiettivo personale è continuare a lavorare duro ogni giorno, continuare a migliorare me stesso e anche come squadra. Questa pausa ci ha fatto apprezzare quanto sia straordinario il nostro lavoro. Non vedo l’ora di tornare a correre, lavorando con Marcel e con i ragazzi, e non vedo l’ora di fare cose ancora più grandi in vista del prossimo anno”.

Il team manager di KRT, Guim Roda, ha dichiarato: “Il lavoro che Alex ha svolto fino ad ora, la sua motivazione per il progetto KRT e il modo serio in cui si allena sono motivi forti per rinnovare con lui. Ha il tempo e la sicurezza di mostrare tutto il suo potenziale sulla ZX-10RR. Ha la velocità di guidare la moto al limite e di esibirsi al livello che ci aspettiamo. C’è una buona combinazione con Rea in termini di rispetto reciproco e la competizione tra i piloti aiuterà a spingere la squadra al massimo. Abbiamo valutato il suo stile di guida da quando si è unito a noi per il 2020 e crediamo che possa guidare la moto in modo rapido e costante. Fissare un accordo con Alex per il 2021 così presto nella stagione gli darà la calma per concentrarsi completamente sulle sue corse e rendere possibili i migliori risultati quest’anno”.

Alex Lowes Superbike
Alex Lowes (getty images)