Il Circuito Ricardo Tormo di Valencia ha messo in vendita delle mascherine protettive. I ricavi saranno devoluti alla Caritas di Cheste per la lotta contro il Covid-19,

Mascherine del Circuito Ricardo Tormo di Valencia

Il Circuito Ricardo Tormo ha messo in vendita nel suo negozio online maschere protettive riutilizzabili con l’immagine del layout di Valencia. Un’idea utile e simpatica e i cui proventi andranno al lavoro svolto da Cáritas nella città di Cheste a causa della crisi sanitaria dovuta alla pandemia di Covid-19.

Le maschere, prodotte da un’azienda tessile valenciana, sono state realizzate per essere utilizzate anche dal personale del Circuito, i tecnici e i commissari che organizzeranno allenamenti e gare nelle strutture del Ricardo Tormo quando questo tipo di attività sarà consentito. Il negozio online del Ricardo Tormo Circuit offre maschere al prezzo di 3,90 euro per ogni singolo pezzo. Ogni maschera può essere lavata e riutilizzata e ha l’approvazione della conformità alle specifiche UNE 0065 certificate da AITEX.

Leggi anche -> Pol Espargarò in supermotard: “Sensazioni brutali dopo tre mesi”

I fan che vogliono una o più di queste mascherine potranno acquistare le maschere attraverso il negozio online Circuit Ricardo Tormo. Ogni maschera ha tre strati di tessuto che le conferiscono le sue proprietà protettive, due di tessuto intercambiabile termofusibile e uno di interlock di poliestere sublimato che consentono lavaggi multipli con detergente normale ad una temperatura di 60º. La Caritas assegnerà i benefici alle campagne che svolgono in occasione della crisi sanitaria Covid-19 nella città di Cheste.