“Quest’anno in Ferrari saranno guai”: la profezia funesta dell’ex pilota

0
9900

L’ex pilota di Formula 1 Pastor Maldonado prevede altissima tensione alla Ferrari quest’anno tra Charles Leclerc e il partente Sebastian Vettel

Charles Leclerc e Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Charles Leclerc e Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Il cielo sopra Maranello si sta facendo sempre meno sereno. Nuvoloni neri si addensano sulle teste degli uomini Ferrari in vista della stagione 2020 di Formula 1. E, in questo caso, non si parla del lato tecnico, peraltro già di per sé ben poco rassicurante, almeno stando ai riscontri prestazionali emersi dai primi test precampionato della SF1000.

No, la vera bomba ad orologeria innescata in seno al Cavallino rampante è umana, e riguarda la tensione, che si preannuncia altissima, tra il nuovo caposquadra designato Charles Leclerc e il già partente Sebastian Vettel. Ancora più agguerrito dopo il suo divorzio annunciato dalla Rossa e ancor più intenzionato a rendere la vita difficile al suo compagno di scuderia.

Maldonado avvisa la Ferrari

A sostenerlo è Pastor Maldonado, ex pilota di Formula 1 con la Williams e la Lotus: “I due piloti avevano già problemi tra loro lo scorso anno”, ricorda il 35enne venezuelano ai microfoni del quotidiano sportivo spagnolo Marca. “Chi garantisce che questo non si ripeterà quest’anno, dato che Vettel sa già che lascerà la squadra? Quando hai già fatto un annuncio del genere, come andrai a correre?”.

Di giochi di squadra, insomma, manco a parlarne: “Vettel ascolterà gli ordini di scuderia? Non lo sappiamo, e non lo so nemmeno io”, rincara la dose il vincitore del Gran Premio di Spagna 2012. “Questo potrebbe essere un enorme elemento di debolezza per il team, come lo è stato l’anno scorso”. Il riferimento è al GP del Brasile, dove proprio uno scontro fratricida tra Vettel e Leclerc mise fuori gara entrambe le Ferrari.

“Quando la stagione inizierà, credo che il boss della squadra e i piloti si troveranno di fronte ad una situazione difficile”, prevede Maldonado. Mattia Binotto è avvisato…

Charles Leclerc e Sebastian Vettel sulla griglia di partenza del circuito di Barcellona prima dei test F1 (Foto Lluis Gene/Afp/Getty Images)
Charles Leclerc e Sebastian Vettel sulla griglia di partenza del circuito di Barcellona prima dei test F1 (Foto Lluis Gene/Afp/Getty Images)