Charles Leclerc ha raccontato alcuni curiosi aneddoti legati alla sua vita privata che molte volte collima con quella del pilota di F1.

Charles Leclerc ospite di Alessandro Cattelan su EPCC Live su Sky Uno (Foto © Jule Hering)
Charles Leclerc ospite di Alessandro Cattelan su EPCC Live su Sky Uno (Foto © Jule Hering)

Charles Leclerc è molto amato in Italia e la sua fama cresce di giorno in giorno, ma naturalmente non è sempre stato così. Il monegasco, infatti, è approdato in F1 appena due stagioni fa e solo con l’arrivo in Ferrari nel 2019 il suo personaggio è letteralmente esploso.

L’annuncio poi del non rinnovo di Vettel e del prolungamento del contratto del monegasco ha di fatto eletto il giovane pilota come prima guida della Rossa. Tutto ciò ha portato ad un ulteriore exploit dei media nei suoi confronti.

Leclerc: “Non sono meccanico, sull’auto non so dove mettere le mani”

Durante la trasmissione “E poi c’è Cattelan” Leclerc ha così affermato: “Non sono meccanico, se mi dai gli attrezzi non so dove mettere le mani, ma ho una buona conoscenza della macchina. C’è della gente che non mi conosce, anche tanta. A Monza ad esempio dopo aver vinto la gara sono andato in un taxi per raggiungere il luogo dove c’erano i festeggiamenti. Il tassista mi ha chiesto se fossi andato al GP e poi ha detto: ‘Bravo il giovane’. Al che io ho ringraziato e lui è rimasto un po’ interdetto e io dopo gli ho spiegato e lui ha fatto finta di riconoscermi”.

Il monegasco ha poi proseguito raccontando un episodio in cui la sua fama in un certo senso gli è stata utile: “La mia prima gara in F1, eravamo in Australia. Avevamo preso il volo per tornare e c’erano tempi molto stretti. Il mio manager era già andato in hotel, io dopo la gara ho preso un taxi e mi sono accorto di non avere i soldi e ho incontrato lì un fan che mi ha voluto pagare lui il taxi per andare. Purtroppo non glieli ho mai restituiti, non li ha voluti”.

LEGGI ANCHE:
-> F1: lo spot di Charles Leclerc contro… la panna nella carbonara! (VIDEO)
-> Leclerc, che figuraccia: “La mia ragazza mi ha fatto dormire sul divano”
-> Leclerc: “Il mio mito è Senna. Non vedo l’ora riaprano i ristoranti”

Antonio Russo

(Immagini concesse da Sky – EPCC Live, ogni martedì alle 21.15 su Sky Uno sempre disponibile on demand)

Charles Leclerc ospite di Alessandro Cattelan su EPCC Live su Sky Uno (Foto © Jule Hering)
Charles Leclerc ospite di Alessandro Cattelan su EPCC Live su Sky Uno (Foto © Jule Hering)