Santi Hernandez: “Lo stop per il coronavirus è stato positivo per Marquez”

Santi Hernandez non ha dubbi e crede che lo stop per il coronavirus abbia aiutato Marc Marquez a presentarsi in una forma migliore al via del Mondiale.

Marc Marquez e Santi Hernandez (Getty Images)
Marc Marquez e Santi Hernandez (Getty Images)

Marc Marquez ha sicuramente usufruito di questo periodo di lockdown per recuperare dall’infortunio che lo ha fatto penare per tutto l’inverno. Lo spagnolo, infatti, dopo l’operazione alla spalla a fine stagione scorsa si è presentato ai test ancora dolorante ed era pronto a cominciare la stagione 2020 a mezzo servizio, ma fortuna ha voluto che lo stop dovuto al coronavirus gli consentisse di recuperare.

A confermarlo, ai microfoni del podcast “Cambia el Mapa” ci ha pensato il suo capo-tecnico Santi Hernandez: “Trovo positivo rivedere Marc in moto nuovamente dopo l’operazione. Questo stop forzato è stato positivo per il suo recupero. Spero a questo punto che per l’inizio della nuova stagione non ci siano quei problemi che ci sarebbero sicuramente stati nel caso in cui si fosse corso a marzo”.

Hernandez: “Con Marc conta solo vincere”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Secondo me ci saranno molte sorprese, soprattutto nelle prime gare per via di questa lunga pausa. Quando ritorniamo dopo la pausa natalizia ci sono sempre piloti molto veloci da subito e altri che non ti aspetti, ma sono lì davanti. Altri ancora invece fanno fatica ad adattarsi alla moto. Tutto può accadere”.

Infine Hernandez ha così concluso: “Ogni stagione è diversa, ma questo non cambia il nostro obiettivo che resta quello di vincere. Quando lavori con uno come Marc l’unica cosa che conta è vincere. Non sarà facile perché non abbiamo fatto pre-campionato normale a causa dell’infortunio di Marc e alcuni problemi che abbiamo avuto. Per quanto riguarda l’holeshot non sono sicuro se l’avremo, sicuramente ci darebbe un grande vantaggio, soprattutto in partenza. Per noi comunque sarà importante vedere le sensazioni di Marc”.

Antonio Russo

Santi Hernandez (Getty Images)
Santi Hernandez (Getty Images)