Volvo, limitatore di velocità per tutte le auto del marchio

Ci sono diverse Volvo in circolazione che raggiungono la velocità massima di 250 km/h, ma d’ora in poi tutte le auto di nuova costruzione avranno un limitatore ancora più rigido.

volvo
(Image by Motor1)

La misura è stata inizialmente annunciata all’inizio di marzo 2019 e ora sta entrando in vigore a livello globale in tutta la gamma della casa automobilistica. In futuro, il marchio svedese di proprietà di Geely imposterà il limitatore di velocità massima a 180 km/h.

Non dovrebbe essere un grosso problema, considerando che ci sono pochissimi posti sulla Terra dove si può andare più veloce senza infrangere la legge. A parte alcuni tratti dell’Autobahn in Germania dove non ci sono limiti di velocità, Wikipedia ci dice che l’Isola di Man “è l’unica giurisdizione senza un limite di velocità generale sulle strade rurali a due corsie”.

Anche se la decisione della Volvo non sarà un problema per i piloti rispettosi della legge, è una storia diversa quando si tratta di proprietari desiderosi di spingere le loro auto al limite su una pista da corsa. Si potrebbe dire che non non si vedono molte S60 T8 fare 180 km/h nella strada di casa, ma anche Volvo ammette che la sua decisione si è “rivelata controversa”.

C’è anche il problema di non poter sfruttare appieno il potenziale di un prodotto che si possiede, ma Volvo sostiene che limitare le auto a 180 km/h rappresenta una decisione presa per diminuire i rischi di incidenti causati dall’eccesso di velocità. L’azienda sta facendo un ulteriore passo avanti vendendo tutti i nuovi veicoli con una chiave Care Key, permettendo ai proprietari di programmare ulteriori limitazioni di velocità massima. Questa caratteristica è utile quando un membro più giovane della famiglia o un guidatore inesperto sta per mettersi al volante.

Il limitatore di velocità più severo imposto da Volvo fa parte di un ambizioso obiettivo di Safety VisionLa nostra visione è che nessuno deve rimanere ucciso o ferito gravemente in una nuova vettura Volvo. Detto questo, andare più veloce di 180 km/h orarie in una Volvo è ancora tecnicamente possibile guidando la Polestar 1 da 250 km/h, una coupé sportiva ibrida plug-in basata su una S90 accorciata.