Bernie Ecclestone spinge Sebastian Vettel verso la Mercedes, mentre un grande ex della Ferrari come Felipe Massa non crede a questa ipotesi

Bernie Ecclestone e Sebastian Vettel (Getty Images)
Bernie Ecclestone e Sebastian Vettel (Getty Images)

L’ipotesi di vedere accasarsi Sebastian Vettel alla Mercedes, costruendo il dream team da dieci Mondiali con Lewis Hamilton e tentando di prendersi la rivincita sulla Ferrari, è talmente affascinante che non mancano gli addetti ai lavori che fanno apertamente il tifo per vederla realizzare.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Tra questi c’è l’ex patron della Formula 1, nonché noto amico personale del pilota tedesco, Bernie Ecclestone. Che dà un consiglio spassionato alla Freccia d’argento: “Nella situazione attuale, la Mercedes dovrebbe considerare l’ingaggio di un eroe tedesco come Sebastian”, sostiene l’89enne ai microfoni del sito specializzato inglese F1 Insider. “Questo creerebbe una spinta emotiva per i dipendenti e manderebbe anche segnali positivi al mondo esterno. L’effetto a livello di immagine di Vettel alla Mercedes sarebbe pazzesco”.

Quanto alla rottura del sodalizio con la Rossa, Ecclestone l’ha considerata praticamente inevitabile: “Tra lui e la Rossa non si è mai creata quella stessa magia che c’era ai tempi di Michael Schumacher con gli italiani”, chiosa Bernie. “Il team e i vertici non l’hanno mai sostenuto così come fecero con Michael”.

Massa non crede in Vettel alla Mercedes

Ma, a proposito di Ferrari, c’è anche un grande ex che sostiene esplicitamente tutto il suo scetticismo nei confronti del possibile passaggio di Vettel a Stoccarda. Si tratta di Felipe Massa: “Lewis si trova in una posizione incredibile, e se dovesse rinnovare il suo contratto, per Vettel sarebbe difficile andare alla Mercedes”, ha spiegato ai microfoni dell’emittente tedesca Ran. “Il pubblico adorerebbe vedere un confronto interno del genere, e anche i media. Ma non so se funzionerebbe per il team. Non dimentichiamo che in passato hanno avuto problemi con Hamilton e Rosberg, e dunque non so se avranno intenzione di riprovarci”.

Secondo Massa, Vettel dovrebbe piuttosto prendere in considerazione altre alternative: “Spero che Sebastian possa trovare un modo per dimostrare il pilota che è. Forse può andare alla Renault”.

Bernie Ecclestone con il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel (Foto Lars Baron/Getty Images)
Bernie Ecclestone con il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel (Foto Lars Baron/Getty Images)