Nel Gran Premio virtuale di MotoGP a Misano, Alex Marquez vince davanti al fratello Marc, che completa la doppietta perfetta della Honda

La lotta all'ultimo giro tra Alex Marquez e il fratello Marc nel Gran Premio virtuale di MotoGP a Misano (Foto Dorna)
La lotta all’ultimo giro tra Alex Marquez e il fratello Marc nel Gran Premio virtuale di MotoGP a Misano (Foto Dorna)

Alex Marquez torna alla vittoria in un Gran Premio virtuale di MotoGP a Misano Adriatico perfetto per la Honda. La Casa alata porta infatti a casa una doppietta grazie al secondo posto di Marc Marquez, al suo primo podio simulato. “Sono molto, molto contento. Ero nervoso perché eravamo a pari merito con Pecco e Maverick a quota una vittoria, quindi ho pensato che fosse il momento di vincerne un’altra”, ha raccontato Alex dopo il traguardo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ma la strada per il successo è stata tutt’altro che scontata: dopo aver preso il comando della gara fin dalla prima curva, infatti, Marquez Junior ha dovuto lottare duramente con Quartararo. “Non è stata una gara facile: oggi Fabio è andato fortissimo, un secondo al giro più di tutti, ma quando ha commesso un errore ho pensato di potercela fare”, ha spiegato lo spagnolo. “Ci siamo toccati e siamo caduti entrambi, Marc è passato davanti e ho dovuto davvero spingere”.

Alex Marquez sorpassa Marc sul filo di lana

Il suo capolavoro è arrivato all’ultimo giro, quando Alex ha superato il fratello Marc Marquez proprio nella curva conclusiva. “Siccome avevo già giocato con lui in passavo, sapevo che cosa avrebbe fatto all’ultima curva”, ha proseguito. “Io ho cercato di anticipare la frenata e poi di attaccare in accelerazione, concentrandomi sull’uscita. La sua mentalità è stata quella opposta, provare ad attaccare in frenata, dove sapevo che sarebbe stato forte, come nella realtà. Ma io ho accelerato meglio e ho vinto. Bello mettere in piedi uno spettacolo così per i tifosi, credo che questa sia stata la miglior gara virtuale finora”.

Nonostante il successo sfumato proprio in extremis, nelle parole di Marc Marquez c’è comunque soddisfazione per il bel risultato personale e di squadra: “Finalmente ho centrato il podio”, sorride il Cabroncito. “La gara è stata molto bella e il circuito di Misano si adattava un po’ di più al mio stile di guida. Ho spinto molto negli ultimi giri per cercare di battere Alex, ma lui è riuscito a prendere un piccolo vantaggio. Complimenti a lui, è stato bello lottare in pista. Ora festeggeremo: la doppietta è un grande risultato per noi e per il team”.

La lotta all'ultimo giro tra Alex Marquez e il fratello Marc nel Gran Premio virtuale di MotoGP a Misano (Foto Dorna)
La lotta all’ultimo giro tra Alex Marquez e il fratello Marc nel Gran Premio virtuale di MotoGP a Misano (Foto Dorna)