Alex Marquez e suo fratello Marc proveranno a dare l’assalto al podio di Misano nella quarta gara virtuale del 2020.

Marc Marquez e Alex Marquez (Getty Images)
Marc Marquez e Alex Marquez (Getty Images)

Alex e Marc Marquez andranno alla ricerca di un nuovo podio nel quarto Gran Premio virtuale di questa stagione 2020 sul circuito di Misano. Dopo aver ottenuto la vittoria nella prima gara, il fratello minore di casa Marquez ha continuato nelle prime posizioni nella gara di Jerez, dove alla fine è arrivato secondo. Il rookie della MotoGP ha già dimostrato che ha ottime mani con i controlli sulla console.

Àlex arriva a Misano condividendo la leadership del campionato con Viñales e Bagnaia. Marc Márquez, da parte sua, cerca il suo primo podio della stagione. Le gare sul circuito di Misano inizieranno alle 15:00 ora locale (GMT + 2) di domenica 17 maggio. La gara della MotoGP durerà solo nove giri, garantendo una gara con molta azione dall’inizio alla fine.

Leggi anche -> Valentino Rossi non può allenarsi a Misano: ecco i motivi

“Mi sono allenato un po’ di più rispetto alle gare precedenti – ha detto Marc Marquez -. Con il nuovo gioco sono molto più vicino, perché tutti abbiamo iniziato a giocare più o meno allo stesso tempo. Ci siamo divertiti molto e ci siamo davvero divertiti in tutte le gare perché sono più rilassato rispetto a quando sono nel paddock, così possiamo condividere alcune battute con tutti. Vediamo cosa succede a Misano, l’ultima volta che sono stato lì abbiamo avuto una grande battaglia con Quartararo”.

Alex Marquez proverà a dar seguito ai buoni risultati virtuali. È ora di correre di nuovo! Misano non è sempre stato uno dei miei circuiti preferiti nella vita reale, ma penso che sarà una buona gara. Devi essere un po’ creativo con alcune delle piste che puoi seguire e ci sono più possibilità di evitare il contatto nella prima curva. Voglio vincere ancora, a Jerez ho avuto una buona opportunità di farlo se non fossi caduto”.

MotoGP - Marc Marquez e Alex Marquez (Getty Images)
MotoGP – Marc Marquez e Alex Marquez (Getty Images)