I numeri di Sebastian Vettel alla Ferrari: il bilancio di un’avventura (VIDEO)

Volge al termine dopo cinque anni il matrimonio tra Sebastian Vettel e la Ferrari: ecco il bilancio dell’avventura del tedesco alla Rossa di Maranello

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Volge ormai al termine il lungo matrimonio, durato ad oggi ben cinque anni, tra Sebastian Vettel e la Ferrari. Nato nel 2015 sotto i migliori auspici: per Maranello quello di giovarsi dell’esperienza e del talento di un già quattro volte campione del mondo, per il tedesco quello di riportare la Scuderia ai fasti del suo illustre connazionale e idolo d’infanzia Michael Schumacher.

Ma quelle grandi speranze con cui Vettel era stato accolto in Italia non si sono purtroppo mai concretizzate. Seb non è riuscito a portare a casa un altro campionato mondiale, ma si è dovuto accontentare di due titoli di vicecampione. Con il tempo la sua intesa con la Rossa è andata scemando, anche a suon di numerosi errori di guida accumulati nei momenti chiave delle ultime stagioni, finché l’anno scorso è stato addirittura scavalcato nelle gerarchie interne dal nuovo arrivato compagno di squadra Charles Leclerc.

Quella è stata la goccia che ha fatto definitivamente traboccare il vaso. Si è giunti così nei giorni scorsi all’annuncio definitivo del mancato rinnovo del contratto e dunque dell’addio tra Sebastian Vettel e la Ferrari. Un addio non scevro di rimpianti, che noi di TuttoMotoriWeb.com proviamo a sintetizzare con i freddi numeri, ripercorrendo le statistiche, importanti in valore assoluto ma inevitabilmente deficitarie rispetto alle aspettative, dell’avventura dell’asso di Heppenheim con il Cavallino rampante.

Vettel-Ferrari, tutti i numeri

  • 2015: l’anno del suo arrivo a Maranello
  • 5: le stagioni in cui ha vestito i colori rossi
  • 2: gli anni in cui è stato vicecampione del mondo
  • 160: i milioni costati in questi anni al team italiano
  • 101: i Gran Premi corsi con la Ferrari
  • 4: i piloti oltre a lui ad aver corso oltre cento gare in rosso
  • 14: le vittorie con il Cavallino rampante
  • 2: solo Schumacher e Lauda hanno ottenuto più vittorie con Ferrari
  • 13,5: i punti medi a GP ottenuti con la Scuderia
  • 1: le mancate partenze, solo nel GP del Bahrein 2016
F1 – Sebastian Vettel (Getty Images)