In questo video promozionale BMW ci mostra la nuova tecnologia di blindatura antiproiettile sulla nuova BMW X5 Protection VR6.

bmw armored
(Image by Motor1)

Con quale frequenza vedete un annuncio per un auto blindata? Diremmo che non è una cosa che la maggior parte delle persone si imbatte con una certa regolarità. Ma sembra che BMW stia cambiando le cose, svelando un nuovo spot per la BMW X5 Protection VR6.

Lo spot di 75 secondi presenta la X5 Protection VR6 in “THE RACE“, che accelera lungo un sentiero polveroso prima di raggiungere strade asfaltate mentre un colpo di pistola risuona. Sì, la gara è tra la X5 blindata e un proiettile.

In realtà, non c’è modo che la BMW vinca questa gara. La Protection VR6 è in grado di gestire gli impatti del proiettile da 7,62 millimetri di una AK-47, un’arma che sputa piombo con una velocità di 715 metri al secondo. Questo SUV blindato, nel frattempo, ha una velocità massima elettronicamente limitata di 210 km/h all’ora. Non è davvero una gara.

Ma la X5 non ha bisogno di superare il proiettile in questa gara. Mentre il VIP si siede comodamente nella seconda fila della Protection VR6, il pilota esegue alcune manovre evasive prima di girarsi a testa in giù per affrontare il proiettile. BMW non ci mostra l’impatto di questo proiettile generato dal computer che ha colpito la X5, ma le conseguenze sono evidenti, poiché il proiettile, generato dall’impatto, rimbalza innocuo al suolo.

Per chi ha bisogno di un aggiornamento, la X5 Protection VR6 inizia la sua vita come una X5 M50i, con un V8 biturbo a 4,4 elevatori con 523 cavalli di potenza. Il VR6 nel nome della Protection indica il suo livello di armatura, che è anche in grado di scrollarsi di dosso un’esplosione ravvicinata (a soli 4 m di distanza) da 15 kg di TNT. Mentre possiamo vedere l’impatto dell’armatura sulla maneggevolezza della X5 Protection nell’annuncio, il peso aggiuntivo ha solo un impatto minore sulle prestazioni in linea retta. Questo SUV corazzato può ancora sfrecciare a 100 km/h in soli 5,9 secondi.