Marc Marquez parla in chat sul profilo di uno sponsor: dopo una lunga quarantena per l’emergenza Covid-19 il campione è in procinto di tornare in moto.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez e Alex Marquez hanno condiviso una chat con Melissa Jiménez, sull’account Instagram di Pull and Bear, sponsor di entrambi i piloti. Il campione della MotoGP ha risposto a tante curiosità, fra cui i suoi beniamini storici: “Doohan ha segnato uno stile. Sceglierei anche Rossi e Pedrosa. Questi sono i tre piloti che ho osservato”.

Fino a ieri i fratelli Marquez non sono ancora tornati in moto, ma a breve torneranno ad allenarsi in pista dopo lo stop dovuto all’emergenza Covid-19. A poco a poco stiamo tornando alla normalità. Stiamo andando abbastanza bene”. Il fenomeno di Cervera si è presentato con un nuovo taglio di capelli: “Sono andato dal parrucchiere giovedì e mi sono tagliato i capelli. E con il rasoio ho tagliato i capelli di Alex”. Adesso è il momento di riprendere una normalità: “Abbiamo deciso di aspettare fino a lunedì per allenarci. Siamo usciti il ​​meno possibile perché il rischio è ancora molto alto. La salute è la priorità, gli sport sono secondari. Noi vogliamo correre, come vogliono i calciatori, ma devi essere prudente. A volte la fretta non è buona”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il dialogo verte principalmente sul personale e Marc Marquez parla anche di cose da vedere, sia nella vita che in TV: “Devo ancora conoscere bene la California. E il Carnevale brasiliano”, ha spiegato il pilota HRC. “Consiglio ‘La Casa di Carta’. Sono già impaziente che facciano la prossima stagione”. Infine una riflessione sulla stagione che dovrebbe prendere il via a Jerez a luglio. “Sarà strano. Quando vai in un circuito vuoi vedere gli stand pieni. Sarà come una sessione di test. Sarà più freddo e più noioso. Ma è la situazione che esiste. Spero che la situazione migliori e torniamo presto alla normalità”.