Bernie Ecclestone non ha paura della morte, piuttosto aspetta l’arrivo della vita, ovvero del suo nuovo figlio che sta per arrivare.

Bernie Ecclestone (Getty Images)
Bernie Ecclestone (Getty Images)

Bernie Ecclestone è un vero e proprio emblema della F1. Nella sua carriera ha vissuto tutte le fasi. Da pilota è diventato manager di scuderie sino a diventare il patron della Formula 1 che ha saputo sapientemente guidare nel nuovo millennio, nell’Era di maggior lustro per la categoria regina del motorsport.

In questi ultimi anni, complice l’ingresso di Liberty Media, Ecclestone si è defilato dalla F1 anche se continua a frequentarla esprimendo spesso pareri sia sui protagonisti che sulla gestione della stessa categoria.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ecclestone: “L’importante è che Fabiana e il bambino stiano bene”

In questi giorni di pandemia Ecclestone è nella propria fattoria con i propri dipendenti che lavorando. Come riportato da “Blick”, il britannico ha così raccontato: “Il mondo è cambiato per noi, ma qui siamo ancora in una situazione sopportabile con i nostri dipendenti. Possiamo chiudere qualsiasi cosa. Abbiamo poi un numero sufficiente di mascherine”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

She never gets old! Happy Mother’s Day to my beautiful mum 💖Love you💖can’t wait to be able to hug and kiss you again…🤗😘😘😘

Un post condiviso da Fabiana Ecclestone (@fabianaecclestone) in data:

Il manager inglese ha poi proseguito: “Alla mia età non hai più paura della morte. Sei solo grato e in attesa di ogni telefonata. Fortunatamente Fabiana ha fatto grandi progressi nel Backgammon, quindi i giorni si stanno accorciando. L’unica cosa che conta è che lei e il bambino stiano bene. La nascita di mio figlio sarà un altro momento saliente della mia vita”.

Antonio Russo

F1 - Bernie Ecclestone (Getty Images)
F1 – Bernie Ecclestone (Getty Images)