La vittoria a Montecarlo è di Wehrlein: sconfitto l'”imbattibile” Guenther

Pascal Wehrlein mette fine alla striscia positiva di tre successi consecutivi di Maximilian Guenther, trionfando nell’ePrix virtuale di Formula E a Monaco

L'ePrix virtuale di Montecarlo (Foto Formula E)
L’ePrix virtuale di Montecarlo (Foto Formula E)

Dopo tre successi consecutivi, si interrompe la striscia vincente di Maximilian Guenther nella Race at Home Challenge, la serie di gare virtuali della Formula E. A dimostrare che il tedesco non è imbattibile è stato un suo connazionale, Pascal Wehrlein, autore di una prestazione impeccabile sulle stradine del circuito cittadino digitale di Montecarlo. L’ex pilota di Formula 1 e collaudatore Ferrari, dunque, si riscatta dal testacoda di cui fu protagonista sull’inedito circuito di Electric Docks, mentre si trovava in seconda posizione, evitando stavolta errori pur in una gara dove gli incidenti non sono mancati.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

“La partenza è stata molto importante e non sono sicuro di cosa sia accaduto alle mie spalle, ma ho visto che c’è stato uno schianto”, ha raccontato il portacolori della Mahindra. “Dopo sono riuscito a costruirmi un piccolo vantaggio e ha funzionato: mi ha consentito di tenere il passo. Alla fine ero un po’ più veloce ed è stata una corsa piuttosto lineare. Sono contento di aver portato la vittoria al mio team a Monaco e di aver conquistato il massimo dei punti”. Wehrlein ha infatti conquistato tutte e 27 le lunghezze in palio, grazie alla vittoria, ma anche alla pole position e al giro più veloce.

Nella categoria Challenge Grid, destinata ai sim driver, prima vittoria per Kevin Siggy, ormai giunto al terzo podio consecutivo, che gli consente di incrementare il vantaggio in testa alla classifica. Alle sue spalle si confermano protagonisti Peyo Peev e Lucas Mueller, anche loro saliti sempre sul podio finora.

Formula E, ePrix virtuale di Montecarlo, la classifica

1
Pascal Wehrlein
13:01.753
(27)
2
Stoffel Vandoorne
+3.630
(18)
3
Maximilian Guenther
+5.163
(15)
4
Neel Jani
+10.988
(12)
5
Robin Frijns
+13.090
(10)
6
Oliver Rowland
+13.710
(8)
7
Andre Lotterer
+20.791
(6)
8
Nico Mueller
+22.112
(4)
9
Ma Qing Hua
+23.264
(2)
10
Edoardo Mortara
+24.584
(1)
11
James Calado
+27.843
12
Alexander Sims
+1 giro
13
Brendon Hartley
13 giri
14
Jerome D’Ambrosio
12 giri
15
Felipe Massa
11 giri
16
Sebastien Buemi
10 giri
17
Lucas di Grassi
9 giri
18
Oliver Turvey
8 giri
19
Daniel Abt
7 giri
20
Sam Bird
6 giri
21
Jean-Eric Vergne
4 giri
22
Nyck de Vries
4 giri
23
Antonio Felix da Costa
3 giri
24
Mitch Evans
2 giri

Formula E virtuale, classifica piloti

Maximilian Guenther
BMW i Andretti Motorsport
65
Pascal Wehrlein
Mahindra Racing
45
Robin Frijns
Envision Virgin Racing
40
Stoffel Vandoorne
Mercedes-Benz EQ
40
Neel Jani
TAG Heuer Porsche
24
Nick Cassidy
Envision Virgin Racing
19
Nico Mueller
GEOX DRAGON
19
Oliver Rowland
Nissan e.dams
16
Oliver Turvey
NIO 333
14
Nyck de Vries
Mercedes-Benz EQ
6
Andre Lotterer
TAG Heuer Porsche
6
Felipe Massa
ROKiT Venturi Racing
4
James Calado
Panasonic Jaguar Racing
4
Jerome D’Ambrosio
Mahindra Racing
2
Ma Qing Hua
NIO 333
2
Alexander Sims
BMW i Andretti Motorsport
1
Sebastien Buemi
Nissan e.dams
1
Edoardo Mortara
ROKiT Venturi Racing
1
Jean-Eric Vergne
DS TECHEETAH
0
Lucas di Grassi
Audi Sport ABT Schaeffler
0
Daniel Abt
Audi Sport ABT Schaeffler
0
Antonio Felix da Costa
DS TECHEETAH
0
Brendon Hartley
GEOX DRAGON
0
Mitch Evans
Panasonic Jaguar Racing
0
Sam Bird
Envision Virgin Racing
0

Formula E virtuale, classifica team

BMW i Andretti Motorsport
66
Envision Virgin Racing
59
Mahindra Racing
47
Mercedes-Benz EQ
46
TAG Heuer Porsche
30
GEOX DRAGON
19
Nissan e.dams
17
NIO 333
16
ROKiT Venturi Racing
5
Panasonic Jaguar Racing
4
DS TECHEETAH
0
Audi Sport ABT Schaeffler
0
Pascal Wehrlein all'ePrix virtuale di Montecarlo (Foto Formula E)
Pascal Wehrlein all’ePrix virtuale di Montecarlo (Foto Formula E)