Fernando Alonso è tornato a parlare dei suoi compagni di team dedicando parole al miele per Giancarlo Fisichella con il quale ha condiviso il box.

Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella (Getty Images)
Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella (Getty Images)

Fernando Alonso nella sua carriera ha avuto svariati compagni di team e non sempre è andato d’accordo con loro. In maniera particolare tutti ricordano la battaglia intercorsa tra lo spagnolo e Lewis Hamilton all’esordio in F1, alla McLaren. I due arrivarono a farsi numerosi dispetti in pista, tanto che alla fine lo spagnolo fu costretto a ritornare in Renault.

Tra i vari compagni avuti quello con il quale ha sempre conservato un rapporto speciale è senza dubbio Giancarlo Fisichella. Alonso non ha mai nascosto la propria stima per l’italiano ritenuto dallo spagnolo tra i suoi teammate più competitivi e corretti.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Alonso: “Senna ha sempre fatto parte della mia vita”

Durante una diretta su Instagram Alonso ha così dichiarato: “Penso che il compagno di squadra con cui ho avuto il miglior rapporto è stato Fisichella. Ho vinto il campionato con la Renault e l’atmosfera era fantastica. Lui è un ragazzo eccezionale, adoro l’Italia e siamo stati molto bene in quelle stagioni, certo vincere i campionati rende tutto più semplice”.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Da piccolo guardavo sempre Senna. In Spagna all’epoca non si vedevano gare in tv, ma non so perché Senna era sempre nella mia vita. Forse a causa di mio padre, perché lo ammirava o forse perché il mio kart aveva i suoi colori. Quando sono cresciuto il mio idolo è diventato Carlos Sainz Sr., il che è una contraddizione visto che non ho mai voluto guidare nei rally”.

Antonio Russo

Renault (Getty Images)
Renault (Getty Images)