Dopo le parole del boss Renault il futuro di Daniel Ricciardo in F1 è a rischio, ma per l’australiano potrebbe aprirsi una porta a sorpresa.

Daniel Ricciardo (©Getty Images)

Molti tifosi della Ferrari lo vorrebbero al posto di Sebastian Vettel. Purtroppo per loro, però, l’opzione Honey Badger non sembra più essere percorribile. Se lo strappo tra la Rossa e il tedesco pare scontato a causa perlopiù di divergenze sul compenso, che il quattro volte iridato non accerterebbe essere pari a quello di Charles Leclerc, è difficile che l’anno prossimo potremo vedere il driver di Perth sul sedile lasciato libero dal #5. Il motivo? Al momento non è noto. ma lo si potrebbe individuare nell’ingaggio esageratamente alto richiesto.

Per questo si è fatta sempre più strada la voce di una chiamata a Carlos Sainz. Veloce, affidabile e costante, lo spagnolo potrebbe rappresentare un bel colpo per Maranello. Privo di grandi ambizioni e dunque facilmente manovrabile dai vertici che ovviamente gli affiderebbero il compito di guardiano/zerbino del Principino monegasco, il figlio d’arte sarebbe perfetto anche dal punto vista marketing per estetica e ottima conoscenza dell’italiano.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Quindi, se il madrileno si è trasformato nel candidato numero uno al volante più ambito dai piloti di automobilismo, dove andrà a finire Ricciardo? Senza aver bisogno di una grande scienza, la risposta è semplice da trovare, ossia alla McLaren. Tuttavia, anche qui, Daniel potrebbe essere chiamato a rinunciare a parte delle sue esose pretese economiche a fronte di una situazione non certo florida per nessuno dei team presenti in griglia a causa dell’emergenza Coronavirus.

In caso contrario per lui l’alternativa sarebbe soltanto l’uscita dalla F1 considerato che nella sua Renault il responsabile Cyril Abiteboul ha detto chiaro e tondo di non potersi più permettere grosse spese.

Carlos Sainz al volante della McLaren (Foto Mark Thompson/Getty Images)
Carlos Sainz al volante della McLaren (Foto Mark Thompson/Getty Images)

Chiara Rainis