Il coronavirus ha battuto la Mercedes, interrompendo il suo dominio della Formula 1: i 155 giorni senza gare sono il loro periodo più lungo senza vittorie

La W11 ai box nei test F1 di Barcellona (Foto Sebastian Kawka/Mercedes)
La W11 ai box nei test F1 di Barcellona (Foto Sebastian Kawka/Mercedes)

I Gran Premi di Formula 1 sono fermi, ma non le statistiche. E così, gli appassionati di numeri legati al mondo delle corse si sono affrettati a sottolineare un dato curioso: la prima squadra ad essere stata sconfitta dal coronavirus è proprio la Mercedes.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Non potendo scendere in pista per colpa della pandemia, infatti, la Freccia d’argento si ritrova a secco di successi ormai dall’ultimo Gran Premio della passata stagione, quello di Abu Dhabi, vinto da Lewis Hamilton. Il che significa che è da esattamente 155 giorni che un portacolori di Stoccarda non sale sul gradino più alto del podio del Mondiale a quattro ruote.

Si tratta del più lungo digiuno di vittorie dell’attuale era, per la scuderia che ha dominato incontrastata il periodo dei motori turbo-ibridi della F1. Il precedente, ma più breve dell’attuale, era quello che intercorse tra il GP di Abu Dhabi 2017 e il GP dell’Azerbaigian 2018, in mezzo ai quali ci furono due vittorie Ferrari (Australia e Bahrein 2018) e una della Red Bull (Cina).

La terza più lunga assenza di gare della Formula 1

Il resto è sospeso ai “se” e ai “ma”: chissà se, nel caso in cui la Formula 1 avesse effettivamente disputato quei primi cinque appuntamenti del calendario 2020 che sono invece stati abortiti, a vincere sarebbe effettivamente stata la Mercedes oppure qualcuno dei suoi rivali. Per ottenere una risposta, per quanto in ritardo, bisognerà attendere almeno il prossimo 5 luglio, data nella quale è previsto il Gran Premio d’Austria che dovrebbe inaugurare il campionato.

Se quella scadenza dovesse essere effettivamente onorata, sarebbero trascorsi ormai 217 giorni dal precedente appuntamento: ovvero il terzo periodo più lungo della storia senza gare.

Leggi anche —> La F1 si organizza. Rivelato come si svolgerà il GP dell’Austria

La Mercedes in pista nei test F1 di Barcellona (Foto Lat Images/Mercedes)
La Mercedes in pista nei test F1 di Barcellona (Foto Lat Images/Mercedes)