In questo video vedremo una splendida BMW Serie 2 Gran Coupe M235i sfrecciare a folle velocità lungo l’autostrada tedesca.

bmw
(Image by Motor1)

Un solo simbolo, auto completamente diverse. Parliamo della “M235i” e di come significhi per alcuni una coupé e per altri una berlina a trazione anteriore.

Un tempo la gamma M di BMW era tutta incentrata su vere e proprie auto M a pieno carico, ma negli ultimi anni è sbocciata per includere modelli M Performance disponibili in quasi tutta la sua gamma. Per aggiungere ulteriore complessità, ora ci sono auto a trazione integrale che portano “la lettera più potente del mondo“, con la M235i Gran Coupé che probabilmente è la più controversa di tutte.

La risposta di BMW alla Mercedes-AMG CLA 35 e all’Audi S3 Sedan si è diretta verso una sezione libera dell’Autobahn, dove i ragazzi di AutoTopNL su YouTube le hanno dato i proverbiali vantaggi. Mentre la M235i è stata offerta con una scelta tra trazione posteriore e trazione integrale, la M235i a quattro porte è disponibile esclusivamente in versione xDrive, nella stessa linea della sua cugina M135i.

Come dimostra questa corsa a velocità massima, la più sportiva Serie 2 Gran Coupé è decisamente veloce, avendo bisogno di meno di 5 secondi per completare lo sprint da 0 a 100 km/h. Inoltre, non suona neanche male per un solo quattro cilindri, ma vale la pena di menzionare che parte del rumore che si sente è artificialmente migliorato. La M235i alla fine è arrivata ad una rispettabile velocità di 259 km/h, ma essendo questa l’Autobahn (l’autostrada tedesca N.d.R), non siate troppo sorpresi nel vedere un altro automobilista lampeggiare dietro di lui per sorpassarlo a gran velocità.

Ci sono voci che suggeriscono che la BMW stia effettivamente pensando di dare alla Serie 2 Gran Coupé una vera e propria versione M con una potenza notevolmente superiore rispetto ai 301 CV disponibili nella M235i. Un rapporto di Autocar sostiene che potrebbe avere fino a 400 CV per affrontare l’Audi RS3 Sedan e la Mercedes-AMG CLA 45 S. Un tale modello costerebbe ben oltre 40.000 euro considerando che la variante M Performance parte da 35.500 euro senza opzioni.