Ricciardo in Ferrari? Un giovane fa il tifo per lui… per prendere il suo posto!

Se Vettel lasciasse la Ferrari e Ricciardo prendesse il suo posto, in pole position per il sedile in Renault sarebbe il 19enne danese Christian Lundgaard

Daniel Ricciardo
Daniel Ricciardo (Getty Images)

Nel complicato mosaico del mercato piloti ci sono anche degli osservatori interessati che guardano da lontano il movimento delle varie pedine, nella speranza di potersi infilare in uno dei posti che rimarranno vuoti. Sono i giovani della Formula 2, uno dei quali, Christian Lundgaard, ha il suo futuro legato a doppio filo al destino di Daniel Ricciardo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il pilota australiano è infatti sospeso tra il possibile rinnovo con la Renault e l’eventuale passaggio alla Ferrari al posto di Sebastian Vettel (qualora a sua volta il tedesco lasciasse Maranello). E se si avverasse questo secondo caso, proprio il 18enne danese, membro del vivaio del costruttore transalpino, sarebbe in pole position per prendere il suo posto. “Non dipende da me”, ha dichiarato Lundgaard ai microfoni del quotidiano Bt. “E forse nemmeno dalla Renault. Credo che stiano aspettando la decisione di Ricciardo. Se lasciasse il team potrebbe darmi una chance”.

Lundgaard insegue la promozione in Renault

Tuttavia la crisi del coronavirus complica decisamente i piani un po’ per tutti i talentini emergenti che puntano al salto di categoria, e non solo perché, se non si corre, non potranno accumulare i punti necessari a conseguire la superlicenza necessaria per iscriversi al massimo campionato.

“Difficile dire se sarei pronto per la Formula 1 nel 2021”, ha ammesso Christian. “Per ora ho corso solo una gara in Formula 2 e nessuno sa quando la stagione 2020 riprenderà. La Renault si aspetta che io mi faccia trovare pronto quando si presenterà l’opportunità. Per fortuna io imparo in fretta e sono bravo ad adattarmi alle nuove circostanze”. Dunque non resta che attendere: se Vettel dirà addio alla Ferrari e la Rossa punterà su Ricciardo, il primo a festeggiare potrebbe essere proprio il giovane Lundgaard.

Christian Lundgaard (Foto Art Grand Prix)
Christian Lundgaard (Foto Art Grand Prix)