In attesa di Valentino Rossi può arrivare la firma di Morbidelli

Il Team Petronas vuole provare a chiudere quanto prima l’accordo con Franco Morbidelli per rinnovargli il contratto anche per la prossima stagione.

MotoGP - Franco Morbidelli (Getty Images)
MotoGP – Franco Morbidelli (Getty Images)

Questo 2020 doveva essere un anno importante per la MotoGP. In tanti, infatti, avevano il contratto in scadenza proprio alla fine di questa stagione, ma alcuni hanno già risolto i propri accordi con i team. I primi sono stati Quartararo e Vinales, che comporranno dal 2020 il team ufficiale Yamaha.

Poi è arrivato il rinnovo per 4 anni di Marc Marquez e infine in queste ultime settimane Mir e Rins hanno annunciato il prolungamento del contratto con la Suzuki. Alcuni tasselli però ancora devono andare al proprio posto. In particolare il Team Petronas sta aspettando la risposta di Valentino Rossi e vorrebbe chiudere la trattativa con Franco Morbidelli per il prolungamento del contratto.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Razali: “Importante confermare Franco”

Il pilota romano nel 2019 ha disputato una buona stagione, piazzandosi spesso nella top-6 e punta a fare un ulteriore step in avanti in questo 2020. Il Team Petronas da par suo vorrebbe continuare a credere in Morbidelli e provare a farlo sbocciare definitivamente in MotoGP.

Il team principal della squadra, Razali, come riportato da “Motorsport.com” ha così affermato: “Penso che per rafforzare la stabilità nella squadra sia importante confermare Franco. Penso sia possibile che il rinnovo arrivi anche prima dell’inizio del campionato. Quest’anno è una stagione atipica perché alcune decisioni dovranno sicuramente essere prese prima di poterle valutare”. Insomma parole importanti che fanno pensare ad una firma abbastanza imminente da parte di Morbidelli. In fondo il pilota romano sembra trovarsi a meraviglia con il team e ha dimostrato nel 2019 di essere molto cresciuto.

Antonio Russo

Franco Morbidelli (Getty Images)
Franco Morbidelli (Getty Images)