Toyota Prius, la 20th Anniversary Edition in dirittura d’arrivo

Toyota ha deciso di festeggiare il 20esimo anniversario della sua Prius da debutto americano avvenuto ormai 20 anni fa.

prius
(Image by Motor1)

Lanciata nel dicembre 1997, la Toyota Prius ha dato il via al dominio del marchio sul segmento ibrido. Da quel fatidico giorno, infatti, il marchio ha venduto oltre 15 milioni di unità ibride, stimando un risparmio di 120 milioni di tonnellate di CO2 rispetto alle sue controparti a benzina. Con questo, si stima che Toyota abbia venduto 5 milioni di unità di ibridi in tre anni – la metà di quanto ha venduto dal 1997 al 2017.

Negli Stati Uniti, invece, la Prius è stata introdotta nel 2001. Per festeggiare i suoi due decenni negli Stati Uniti, Toyota sta rilasciando, secondo quanto riferito, un modello per l’edizione del 20° Anniversario per i veicoli ibridi 2021 model year.

CarsDirect porta alla luce lo scoop, che sarebbe arrivato in una guida anticipata su cui la pubblicazione ha messo le mani. Naturalmente, le informazioni sulla Prius 20th Anniversary Edition sono un po’ scarse in questo momento, ma CarsDirect ha detto che si troverà in cima al modello Limited della gamma. Sarà anche disponibile in configurazione a trazione anteriore.

Per quanto riguarda l’estetica, restano da vedere dettagli come i badge speciali e i diversi cerchioni, ma CarsDirect ha riferito che sarà disponibile in due colori non esclusivi: Supersonic Red e Wind Chill Pearl – con quest’ultimo destinato a sostituire l’attuale Blizzard Pearl, alias Bianco.

Per quanto riguarda la tavolozza degli interni, CarsDirect ha detto che la Prius 20th Anniversary Edition sarà disponibile solo in Softex nero. Naturalmente, i dati dell’EPA per la prossima variante non sono ancora stati resi noti.

La produzione di questa edizione speciale Prius dovrebbe iniziare entro luglio, secondo le fonti di CarsDirect, ma non sorprendetevi se questo sarà ritardato a causa dell’attuale pandemia di coronavirus. Per ora, tutto quello che dobbiamo fare è aspettare l’annuncio ufficiale della Toyota.