Marc Marquez continua ad avere il pallino della vittoria anche ai videogame ed è per questo che si sta allenando molto in vista del prossimo virtual GP.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez sarà nuovamente impegnato nella virtual race della MotoGP, questa volta però dovrà usare il gioco 2020 prodotto dalla Milestone e pubblicato recentemente in tutto il mondo. Lo spagnolo nelle prime due gare ha mostrato dei buoni progressi giro dopo giro.

In particolare nel secondo GP è riuscito a lottare spalla a spalla con il fratellino Alex, che sin qui ha dimostrato di essere più bravo con il joystick rispetto a Marc. Per questa terza gara il tracciato sarà quello di Jerez. Al momento in classifica Marc è 4° con 24 punti, mentre il fratello più piccolo è 2° alle spalle di Bagnaia con 41 punti.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Marquez: “Mi sono divertito durante le prime due gare”

In vista di questa nuova esperienza Marc Marquez ha così dichiarato: “Jerez è un tracciato che conosco molto bene, ma ho dovuto studiarla di nuovo nel gioco per cercare di trovare alcuni vantaggi. La Honda nel gioco MotoGP 2020 è buona e dopo aver giocato con il setup che mi piace ora sono in grado di mettere la moto dove voglio”.

Il rider iberico ha poi proseguito: “Penso che come nelle ultime due gare sarà importante stare lontano dai guai anche perché abbiamo visto molti piloti davvero al limite. Ma è tutto molto divertente, mi sono divertito con gli altri due Virtual Grand Prix e i fan sembrano davvero essere molto felici di vederci”.

Antonio Russo

MotoGP - Marc Marquez (Getty Images)
MotoGP – Marc Marquez (Getty Images)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Os dejo mis fotos favoritas de los Test de pretemporada! ✊🏼 Here you have my favourite pictures from the preseason Tests! 📸 @hrc_motogp #MM93

Un post condiviso da Marc Márquez (@marcmarquez93) in data: