Bugatti Chiron, velocità massima registrata: 420 km/h! – VIDEO

La Bugatti Chiron ha ormai debuttato 4 anni fa ma solo in pochi sono riusciti a vedere la reale potenza di questa auto formidabile.

chiron
(Image by Motor1)

La Bugatti Chiron ha già quattro anni. Sembra che proprio ieri che ci stavamo facendo un’idea poetica della velocità massima di 420 km/h dell’ipercar, ma il suo debutto è avvenuto nel marzo 2016 al Salone di Ginevra. Da allora abbiamo visto moltissimi video che mostrano l’auto in azione, ma in realtà, abbiamo visto pochissimi filmati dell’auto che raggiunge la sua velocità massima.

Certo, ci sono pochissimi posti al mondo dove un’auto stradale può raggiungere tali velocità, ma la Bugatti ha una nuova serie di video su YouTube che ci ricorda quanto sia veloce quest’auto. Naturalmente, questo include una corsa a velocità massima, che è descritta nel video qui sopra.

Questo è in realtà il quinto episodio di una serie chiamata Andy Wallace: How to … Chiron, e come potete probabilmente intuire, il leggendario pilota di auto da corsa e collaudatore della Bugatti Andy Wallace guida la serie di brevi filmati. Tutti e cinque gli episodi sono stati pubblicati oggi, a partire da un’introduzione all’auto seguita da uno sguardo agli interni, alle modalità di guida e al controllo del lancio. Per quanto la Chiron sia bella, questi temi sono stati ampiamente descritti nei quattro anni di vita del suo modello. Da qui il motivo per cui saltiamo al quinto episodio, che si concentra sul tasto della velocità.

Proprio come la Veyron prima, la Chiron richiede un tasto speciale per entrare in modalità velocità massima. Il video ci mostra la chiave, con Wallace che racconta alcuni dei controlli del sistema che la Chiron effettua prima di permettere al pilota di partire. A quel punto, ci vengono mostrati alcuni angoli di visuale di flyby, mescolati a scatti interni, mentre la Chiron sfreccia a 420 km all’ora in modo decisamente privo di sforzo.

Lo sprint non avviene in tempo reale, ma sappiamo che la macchina può raggiungere i 400 km/h orarie in soli 32 secondi. Per raggiungere i 20 km/h in più non ci vuole molto di più; non sappiamo il tempo esatto, ma vedere il tachimetro salire e arrivare al limitatore di velocità ci dice tutto quello che c’è da sapere sul W16 quad-turbo posizionata dietro il pilota.

Con il limitatore di velocità rimosso e con alcuni aggiustamenti aerodinamici extra nella parte posteriore, sappiamo che il Chiron può raggiungere le 580 km/h. Cioè, in forma di prototipo comunque – la Chiron Longtail personalizzata ha raggiunto i 490 km/h l’anno scorso, ma la versione di produzione soprannominata Chiron Super Sport 300+ sarà limitata elettronicamente a soli 440 km/h.