Bentley, nuove opzioni in fibra di carbonio per Continental GT e Bentayga

Bentley, la famosa casa di lusso automobilistica, ha mostrato le nuove opzioni in fibra di carbonio per la Continental GT e la Bentayga.

bentley
(Image by Motor1)

Se non è una sorpresa che il marchio Bentley sia sinonimo di lusso sportivo, la sua divisione corse a volte si diletta nei veicoli stradali. Ora non fa eccezione, poiché la casa automobilistica britannica ha messo a disposizione dei clienti Bentayga e Continental GT un pacchetto esterno in fibra di carbonio.

Bentley ha dichiarato che il pacchetto includerà uno splitter anteriore in carbonio, aperture laterali, diffusore posteriore e spoiler del bagagliaio, il tutto con una finitura lucida. È anche importante notare che non si tratta di semplici opzioni imbullonate che cadranno dopo aver investito un ape. Bentley ha realizzato con cura il design con le stesse rifiniture di fama mondiale che si vedono all’interno dei suoi veicoli.

Per accordo con Bentley, l’azienda ha fatto un enorme sforzo per garantire che questi pezzi si aggiungessero alle prestazioni del veicolo esistente. La casa automobilistica britannica ha utilizzato un software di fluidodinamica computazionale (CFD) per garantire che questi nuovi pannelli completino i pacchetti aerodinamici esistenti della Continental GT e della Bentayga. Sono stati inoltre condotti dei test per vedere gli effetti sul raffreddamento della catena cinematica e dei freni, sui livelli di rumorosità e persino sulle vibrazioni.

Come l’impiallacciatura vista sui componenti interni, i componenti esterni sono abbinati lungo la linea centrale del veicolo per creare una bella estetica. Bentley ha anche realizzato un pezzo tridimensionale con logo elettroformato che adornerà le minigonne laterali. Per fortuna, tutte queste sequenza di design non influiscono in alcun modo sulle prestazioni. Ogni componente è caratterizzato dal modello di layup in carbonio su misura di Bentley, tessuto nella stessa direzione per garantire la massima resistenza e il minimo peso.

Senza dubbio questi nuovi pezzi esterni si aggiungono all’estetica già lussuosa delle ammiraglie Bentley, migliorando al contempo le prestazioni.