Alonso-Hamilton, chi è il migliore? La valutazione definitiva dell’ex pilota

0
193

L’ex pilota di Formula 1, Nick Heidfeld, si esprime sull’eterna rivalità tra Lewis Hamilton e Fernando Alonso: per lui il migliore è lo spagnolo

Lewis Hamilton e Fernando Alonso (Foto Lars Baron/Getty Images)
Lewis Hamilton e Fernando Alonso (Foto Lars Baron/Getty Images)

Fernando Alonso contro Lewis Hamilton. Uno scontro infinito iniziato nel 2007, quando i due furono compagni di squadra alla McLaren. E, come ben sappiamo, la coppia tra l’esordiente anglo-caraibico e il già titolato asturiano scoppiò ben presto. Da allora tra i due la rivalità non si è mai sopita e, anche se i numeri restituiscono un verdetto piuttosto chiaro (Hamilton ha vinto nel frattempo ben sei Mondiali, mentre Alonso è fermo a quota due e ormai fuori dalla Formula 1), gli appassionati si dividono su chi sia effettivamente il miglior pilota tra i due.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

A questo interrogativo ha provato a rispondere Nick Heidfeld, veterano di dodici stagioni in Formula 1, nel corso delle quali si è ritrovato a lottare non solo contro questi due fenomeni, ma anche altri piloti altrettanto forti come Kimi Raikkonen e Michael Schumacher. Interrogato dal podcast ufficiale del massimo campionato a quattro ruote, Beyond the Grid, Heidfeld non ha esitato: “Direi che il più completo era Alonso. Probabilmente il più talentuoso era Hamilton, ma il migliore in assoluto, secondo me, era Alonso”.

Per Heidfeld, il migliore è Alonso

La stima del tedesco nei confronti di Nando è altissima: “Per me è decisamente il pilota che vorrei rivedere di più in Formula 1. Lo penso fin da quando si ritirò, perché sicuramente è stato uno dei migliori. Ha vinto due titoli mondiali, ma ne avrebbe meritati di più. Era fantastico da guardare, anche se fuori dalla macchina, dalle storie che si raccontano, era altrettanto estremo: il modo in cui ha gestito alcuni aspetti interni ai team probabilmente non ha sempre giocato a suo favore”.

Chiosa Heidfeld: “Mi piaceva molto correre contro di lui. Probabilmente era il pilota che mi divertiva di più sfidare in pista, perché era sempre corretto. Beh, non proprio sempre… Diciamo la maggior parte delle volte!”.

Nick Heidfeld (Foto Lat Images/Formula E)
Nick Heidfeld (Foto Lat Images/Formula E)