Auto: come mantenere le gomme dell’auto al meglio – VIDEO

0
93

La pandemia di coronavirus ci ha costretti tutti a casa ma le nostre auto risentono pure di questo periodo di inattività; non lasciarle al loro destino!

gomme auto
(Image by Motor1)

Stai guidando meno in questi tempi difficili? Di certo non siete soli, e se state leggendo questo articolo, probabilmente siete almeno un po’ interessati alle auto e come sottolinea il nostro amico Jonathan Benson di Tyre Reviews nel suo ultimo video, le gomme sono particolarmente suscettibili a lunghi periodi di inattività.

Benson ha evidenziato una lista di sei consigli per aiutare a mantenere le gomme – e l’auto – in questa inattività, in modo che sia pronta ad affrontare le strade aperte una volta passata la pandemia del Coronavirus. Alcuni dei consigli, come la pulizia e l’ispezione per verificare la presenza di danni, sono di buon senso, ma altri suggerimenti non sono così ovvi.

Il problema più grande con il parcheggio prolungato è probabilmente rappresentato dai punti piatti sulle gomme. Non ci vuole molto perché le gomme si sgonfino e questo può certamente essere un fastidio quando si ricomincia a guidare. Nel peggiore dei casi, le gomme potrebbero rimanere definitivamente sgonfie, ma come spiega il video, ci sono alcune misure che si possono prendere per evitare che ciò accada.

Mettere la macchina su un sollevatore è l’opzione migliore, in quanto questo toglie completamente la pressione alle gomme. Se questa non è un’opzione fattibile, semplicemente gonfiando eccessivamente le gomme si può dare loro più sostegno, rendendole meno suscettibili alla pressione del peso. Basta essere sicuri di non gonfiare le gomme oltre le impostazioni consigliate dal produttore.

Un modo un po’ più creativo per evitare lo sgonfiarsi e il deformarsi delle ruote è quello di spostare semplicemente l’auto di tanto in tanto. Il fatto è che non si vuole avviare l’auto per soli 30 secondi per spostarla avanti e indietro nel vialetto. Non lasciare che il motore si riscaldi può fare più male che bene per i componenti interni, senza contare l’accumulo di umidità nel sistema di scarico che può far marcire i tubi dall’interno verso l’esterno.

Benson propone invece una soluzione per due problemi. Alzate le chiappe dal divano, togliete la macchina dalla marcia e spingetela avanti e indietro per un po’. Le gomme rimangono belle e rotonde, e l’esercizio fisico vi impedisce di diventare belli e rotondi.

Il video offre ulteriori consigli sulla cura dei pneumatici, sulla cura del veicolo e su un’attenzione speciale che dovrebbe ricadere anche sui vostri freni. È un buon motivo per mantenere viva la passione per l’automobile fino ai giorni più caldi che ci attendono, quando potremo tornare tutti sulla strada.