Valentino Rossi: “Rispettiamo le regole per tornare alla normalità”

0
65

Valentino Rossi si è detto divertito dall’esperienza dell’eSport, ma allo stesso tempo non vede l’ora di ritornare alla normalità.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi vorrebbe poter prendere parte ad una gara vera come tutti i suoi colleghi, ma purtroppo ad oggi il coronavirus lo tiene ancora inchiodato al divano di casa. Proprio per questo insieme ad alcuni degli altri piloti della MotoGP oggi ha partecipato ad una gara virtuale alla PlayStation.

Pur essendo avanti con gli anni rispetto ai suoi avversari il Dottore si è dimostrato valido anche con il joystick chiudendo in crescendo la gara con un buon 7° posto. L’esperienza è sicuramente piaciuta al rider di Tavullia, ma come tutti i suoi colleghi anche lui preferisce di gran lunga la vera pista”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vinales: “Bagnaia è davvero bravo”

A margine della gara virtuale, Valentino Rossi ha così dichiarato: “Avere una gara di MotoGP su PlayStation è stato davvero strano. Per me è stata una nuova esperienza. Mi piace giocare online con gli amici, ma sono più competitivo con i giochi a quattro ruote. Tuttavia mi sono divertito molto. Ho provato a combattere. Spero che tutti i fan della MotoGP si siano divertiti”.

Il Dottore ha poi proseguito: “Dobbiamo continuare a rispettare le regole di quarantena, dobbiamo restare a casa in modo da poter tornare alla vita normale il più presto possibile. Non vedo l’ora di rivedere i tifosi la prossima volta che farò una gara virtuale”.

Maverick Vinales invece ha affermato: “Sono arrivato terzo nella prima gara e secondo nella seconda. Questi sono buoni risultati, quindi posso solo essere felice anche se volevo vincere oggi. Il livello lì davanti è piuttosto alto. Soprattutto Pecco Bagnaia è molto forte in MotoGP eSport. Ho provato a staccarmi da lui mentre guidavo la gara ma ho fatto un piccolo errore e mi sono schiantato. Per fortuna nel gioco puoi alzarti rapidamente”.

Antonio Russo

MotoGP - Valentino Rossi (Getty Images)
MotoGP – Valentino Rossi (Getty Images)