Charles Leclerc ha deciso di partecipare ad un’iniziativa benefica davvero molto particolare che lo coinvolge insieme a tanti grandi sportivi.

Charles Leclerc (Twitter)
Charles Leclerc (Twitter)

La F1 al momento è completamente ferma e i piloti, tra un allenamento e l’altro cercano di ammazzare il tempo vedendo la tv e divertendosi con l’eSport. Charles Leclerc ha fatto subito centro al primo colpo vincendo la gara virtuale di F1 e dimostrandosi un vero campione anche con il joystick tra le mani.

Sempre più amato dai ragazzi, il driver monegasco ha deciso di prendere parte ad un’iniziativa davvero lodevole promossa dalla LAPS (Libera Accademia Progetti Sperimentale), un’associazione ideata da Lapo Elkann che raccoglierà fondi a favore della Croce Rossa.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Leclerc in favore dei bisognosi

L’iniziativa in questione servirà a raccogliere soldi per donare dei buoni spesa alle famiglie più bisognose. Così come Charles Leclerc, anche altri grandi sportivi hanno partecipato all’iniziativa di farsi fotografare con una mascherina tricolore e l’hashtag #NeverGiveUp.

Al di sotto della foto vi è presente la seguente didascalia: “In questa battaglia non esistono differenze. Ognuno di noi può fare la sua parte, non importa quanto grande o piccola sia, l’importante è aiutare gli altri e rispettare la sicurezza di tutti. Sii forte Italia, stiamo facendo la storia. Ieri la mascherina serviva per nascondersi. Oggi per proteggerci. Domani per dimostrare chi siamo. Aiutami a supportare chi non si arrende mai. Fai la tua donazione alla Croce Rossi Italiana su nevergiveup.tinaba.it”. L’iniziativa, sicuramente lodevole, verrà apprezzata da molti e speriamo possa aiutare tantissime famiglie in difficoltà in questo brutto momento della loro vita.

Antonio Russo

Charles Leclerc (Twitter)
Charles Leclerc (Twitter)