Franco Morbidelli: “Con Valentino nel box sarebbe fighissimo”

Franco Morbidelli nella stagione 2021 potrebbe condividere il box Petronas SRT con il maestro Valentino Rossi: “Ballerei di gioia per tanto tempo”.

Franco Morbidelli ai box della Petronas Yamaha nei test MotoGP in Qatar (Foto Dorna)
Franco Morbidelli ai box della Petronas Yamaha nei test MotoGP in Qatar (Foto Dorna)

Prosegue la quarantena di Franco Morbidelli in attesa di sapere quando e se si potrà tornare in pista. Il pilota del team Yamaha Petronas SRT nella stagione 2019 ha dovuto fare i conti con un compagno di box davvero arduo come Fabio Quartararo. Un confronto che spinge e costringe ad alzare l’asticella.

Passa il tempo con la musica, come racconta ai microfoni di Sky Sport MotoGP: “Sono partito dai capelli per somigliare di più a una rockstar. Ho provato anche a suonare l’armonica a fiato. Per ora faccio solo tre note, è molto difficile”. Nonostante le tante pressioni del paddock Franco Morbidelli mantiene inalterata la sua semplicità: “Ci sono molte cose che devi fare perchè sei costretto nei confronti di sponsor, team, spettatori…Non dipende solo da te e dai tuoi meccanici, entrano in gioco ulteriori aspetti che ti fanno quasi sentire in dovere di far bene per non deludere le tantissime persone dietro alla moto che va in pista”.

Morbido e l’esperienza con Lewis Hamilton

Leggi anche -> MotoGP, Zeelenberg: “Rossi? Non abbiamo parlato con Yamaha”

Resta un contratto da rinnovare o dovrà cercare altre strade, ma la priorità è restare con il team satellite della Yamaha, magari sognando di condividere il box con Valentino Rossi nella stagione 2021. “Correre nella stessa squadra di Rossi sarebbe bellissimo, sarebbe come se una favola scritta da me finisse con un lieto fine. Bisogna chiedere a lui che intenzioni abbia, dal mio punto di vista sarebbe fighissimo, mi metterei a ballare dalla gioia per tanto tempo”. Infine l’ex campione di Moto2 parla anche di Lewis Hamilton e della sua passione per le moto: “Hamilton non è affatto male con le moto, ha una staccata davvero poderosa. Già con le due Yamaha stradali andava molto forte a Valencia – ha concluso Franco Morbidelli -, dove ho avuto l’onore di condividere una giornata in pista con lui”.

Morbidelli (Getty Images)
Franco Morbidelli (Getty Images)