Razlan Razali lascia il ruolo di CEO del SIC

0
67

Razlan Razali non sarà più CEO del Circuito diSepang. Il manager si concentrerà solo sul team Petronas SRT a partire dall’8 aprile.

Razlan Razali (getty images)

Il team principal del Petronas Sepang Racing Team, Razlan Razali, dedicherà maggiore attenzione alle attività racing a partire dall’8 aprile, in quanto lascerà la sua precedente posizione di amministratore delegato del circuito internazionale di Sepang. Lascia la carica che riveste dal 2008 con un bilancio altamente positivo, riuscendo a trasformare il tracciato della Malesia in un riferimento internazionale per il Motomondiale e un luogo capace di attrarre visitatori durante tutto l’anno.

In questo modo Razlan Razali potrà concentrarsi maggiormente sulle attività del team Petronas SRT impegnato in Moto3, Moto2 e MotoGP. “Assumendo a tempo pieno il ruolo di Team Principal del Sepang Racing Team, sarò in grado di concentrarmi al 100% sulle mie responsabilità. Non vedo l’ora di rafforzare il coinvolgimento con i partner, di convincere nuove aziende a unirsi a noi, di migliorare la funzione del team come piattaforma per i malesi che vogliono competere nella MotoGP e di rafforzare il governo societario del team”.

A Razlan Razali tocca gestire la difficile situazione amministrativa che il team dovrà affrontare durante questa emergenza Covid-19. “Essere CEO del SIC significava già vivere un sogno; gestire una squadra del campionato del mondo è ancora più affascinante. Non sprecherò questa opportunità per rendere orgogliosa la Malesia, vedere i malesi fare bene nel nostro team e portare il nome della Malesia in tutto il mondo. Auguro a SIC e al nuovo CEO (Azhan Shafriman Hanif) un grande successo. Il Consiglio di amministrazione ha scelto qualcuno capace e appassionato e esperto nei dettagli del mondo del motorsport. Insieme al team, sono fiducioso che il nuovo CEO porterà il circuito a livelli più alti, basandosi su ciò che abbiamo realizzato in questi anni.

Il team principal della Petronas Yamaha, Razlan Razali (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Il team principal della Petronas Yamaha, Razlan Razali (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)