Marc Marquez: “Alex vincerà ancora. Vi dico come sta la spalla”

Marc Marquez pensa che il fratello Alex vincerà ancora una volta la gara eSport di MotoGP e fortunatamente rassicura tutti sulla sua spalla.

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez non ha cominciato la stagione 2020 nel migliore dei modi. Durante i test, infatti, oltre ad alcuni problemi fisici a causa dei postumi dell’operazione alla spalla lo spagnolo ha sofferto per una moto non all’altezza della situazione. La Honda, infatti, ha riscontrato diversi guai, tanto che a fine test ha mescolato pezzi della moto 2020 con quella del 2019 per fare alcune comparative.

Lo spagnolo, intervistato alla trasmissione El Hormiguero di Antena 3 ha così affermato parlando del fratello Alex: “Ci lanciamo cuscini. È un bene che ci alleniamo insieme. Questo weekend ci sarà un’altra gara e vincerà di nuovo. La PlayStation è per le persone che non hanno nulla da fare. Non sono mai stato bravo. Quando mi battono al gioco dico: dedicatevi a quello, ciò che conta è l’asfalto”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Marquez si è dato alla cucina e alle pulizie

Marc Marquez ha poi proseguito: “So fare il pollo alla griglia e la pasta scaldata. Ho fatto più pulizie in questi giorni che in tutta la mia vita e vi assicuro che è stancante. Anche questo è uno sport. Sono passate tre settimane da quando ho guidato una moto. Siamo come tutti gli altri, facciamo sport a casa. Non sappiamo quando finirà tutto questo. Speriamo sia presto. Abbiamo le stesse informazioni degli altri. A parte lo sport, voglio che torni la normalità nel mondo”.

Infine il rider iberico ha così concluso il proprio intervento parlando dei problemi alla spalla che ha avuto durante questi mesi: “La spalla è ancora lì. L’operazione ha toccato un nervo. Sono stati alcuni mesi difficili, ma ora mi sto riprendendo”.

Antonio Russo

Marquez (Getty Images)
Marquez (Getty Images)