Traffico in autostrada: la viabilità di sabato 4 aprile

0
88

Meteo e traffico in tempo reale sulle autostrade italiane nella giornata di sabato 4 aprile 2020. Leggi le previsioni per le prossime ore.

Autostrada
Autostrada (photo Pixabay)

Tempo stabile con cieli sereni al Centro e al Nord, nuvole in transito al Sud ma senza fenomeni rilevanti. Le temperature massime oscilleranno fra 17 e 21 gradi. Dal pomeriggio nuvolosità in aumento sul medio-basso adriatico, ma le condizioni resteranno stabili per diversi giorni. La settimana di Pasqua si preannuncia all’insegna del sole e delle temperature primaverili.

La viabilità in tempo reale sulle Autostrade italiane

Ricordiamo che le misure per contrastare l’emergenza Coronavirus si sono fatte più stringenti dopo l’ultimo decreto diramato dal governo Conte. Si può transitare da un Comune all’altro solo per comprovati motivi di salute o di lavoro e la normativa resterà in vigore almeno fino al 13 aprile.

Leggi anche -> Nuove regole per gli spostamenti: sanzioni da 400 a 3.000 euro

Tra Parma e Bologna sulla A1 Milano-Bologna (Km 157.6 – direzione: Napoli) l’uscita di Modena Nord è chiusa al traffico fino alle 22:00 del 04/04/2020 provenendo da Milano per lavori. Uscita consigliata provenendo da Milano: Reggio Emilia.

A Genova in A10 Genova-Savona-Ventimiglia (Km 2.3 – entrambe le direzioni) tratto chiuso tra Bivio A10/A7 Milano-Genova e Genova Aeroporto. Entrata consigliata verso Ventimiglia: Genova Aeroporto. Entrata consigliata verso Genova: Genova Ovest su A7 Milano-Genova.

A Napoli in Tangenziale (entrambe le direzioni) divieto di transito per i pesanti con peso superiore alle 26 tonnellate tra Vomero e Camaldoli fino alle 23 del 30/09/2020 per lavori in corso. A Nord di Salerno divieto di transito sulla A3 Napoli-Salerno (Km 51.7 – entrambe le direzioni) per i veicoli pesanti con peso superiore a 7 tonnellate e mezzo tra Cava De’ Tirreni e Salerno, nelle due direzioni, fino alla mezzanotte del 29 Giugno 2020.

Traffico in autostrada
Traffico in autostrada (photo Pixabay)