Incidente pazzesco con la sua Mercedes per un ex campione del mondo

0
1677

L’ex campione del mondo Jerome Boateng è stato protagonista di un brutto incidente con la sua Mercedes mentre andava dal figlio.

L'auto di Jerome Boateng dopo l'incidente (Twitter)
L’auto di Jerome Boateng dopo l’incidente (Twitter)

Jerome Boateng, campione del mondo con la Germania nel 2014 è stato protagonista suo malgrado di un fatto spiacevole. Il difensore del Bayern, infatti, è finito fuori strada con la sua vettura: una Mercedes AMG Sport. Fortunatamente è uscito incolume dall’incidente che si è verificato nei pressi di Selbitz sull’autostrada Alta Franconia a 300 Km circa dalla sua abitazione a Monaco di Baviera.

L’ex campione del mondo doveva stare a casa come tutti gli atleti del Bayern Monaco per sostenere una seduta di allenamento domiciliare, ma ha rotto la quarantena e per questo verrà multato dal proprio club. Lui e la sua Mercedes sono stati sorpresi da una tempesta di grandine che ha ridotto la visibilità. A quel punto è sbandato finendo di traverso sul guardrail.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Boateng stava andando dal figlio che non stava bene

Fortunatamente Boateng in quel momento aveva la cintura di sicurezza ed è uscito dalla vettura incolume anche se molto spaventato. I danni arrecati alla sua vettura si stimano in circa 25mila euro. La macchina non era dotata dei pneumatici invernali, obbligatori in questa stagione.

Il calciatore si è giustificato che le autorità e il proprio club che aveva abbandonato la propria abitazione per far visita al figlio Jermar di 5 anni che vive a Lipsia e non stava bene. Il piccolo è il terzo bambino del difensore tedesco dopo le due gemelle: Lamia e Soley di 9 anni avute da una precedente relazione.

Antonio Russo

Jerome Boateng (Getty Images)
Jerome Boateng (Getty Images)